Santelli: la Freccia Argento Sibari-Bolzano fermerà anche a Torano

CATANZARO – “La FrecciaArgento Sibari- Bolzano fermerà anche a Torano.Ci siamo battuti per assicurare questo nuovo scalo, capace di venire incontro alle esigenze di tanti calabresi.Una battaglia condivisa con la delegazione parlamentare della provincia di Cosenza, i sindaci del comprensorio e Franco Corbelli.

Fermata Frecciargento a Torano, appello di Corbelli ai sindaci

TORANO CASTELLO - Per la fermata del Frecciargento Sibari-Bolzano allo scalo ferroviario di Torano, Franco Corbelli mobilita i sindaci e gli abitanti dei comuni dell’area urbana di Cosenza, Rende e Castrolibero, delle Serre Cosentine, della Media Valle del Crati, dell’Esaro, della Presila e del Savuto. Una utenza complessiva di più di 300 mila persone, appunto, ancora oggi tagliata fuori dai collegamenti dell’alta velocità. Il leader del Movimento Diritti Civili rivolge un appello agli oltre sessanta sindaci ed ai cittadini dei comuni interessati a condividere e sostenere la battaglia per la fermata nella stazione di Torano del treno Frecciargento che riprenderà la propria corsa il prossimo 3 giugno.

Corbelli: “La vera sconfitta della Presidente Santelli è la vicenda Villa Torano e l’assurda prigionia dei toranesi”

TORANO CASTELLO - “La vera, grande, pesante sconfitta della Presidente Santelli non è certo la sentenza del Tar della Calabria di oggi, che annulla la sua ordinanza sulle prime riaperture(che io invece condivido), ma la grave vicenda di Villa Torano, l’assurda, ingiustificata prigionia che (sulla base di un dato falso sul numero reale dei contagiati del nostro comune, addirittura raddoppiato: 80 anziché 40, e tutti collegati solo alla Rsa) ha inflitto, per 26 giorni, ai 5000 abitanti, blindando un comune, Torano Castello, completamente fuori dall’epidemia, che domani sarà costretta a liberare”. 

Torano “zona rossa”. Corbelli pronto con la querela per difendere i diritti della comunità

TORANO CASTELLO - Ormai è scontro aperto, con la vicenda destinata a finire in Procura. Franco Corbelli adesso non ci sta più ed annuncia querele. Sta cercando in ogni modo, da diversi giorni, a far capire alla Governatrice della Calabria che Torano Castello, dove vive, è un paese immotivatamente chiuso e blindato, con tutta la popolazione imprigionata in casa, con gravissimi disagi per le famiglie, i bambini, i malati, gli anziani, i disabili e i lavoratori.

Corbelli: “La Presidente Santelli liberi Torano Castello e non usi ora il pugno duro solo con il nostro comune”

TORANO CASTELLO - (comunicato stampa) “Adesso basta! Non siamo più disposti a subire altre ingiustizie e a pagare solo noi per il disastro di Villa Torano, soprattutto ora che i contagi si stanno azzerando in tutta la Calabria. La Presidente Santelli liberi Torano Castello e non usi ora il pugno duro solo con il nostro comune, per dimostrare, al Paese, la sua fermezza dopo le critiche (ingiustamente) ricevute per la prima riapertura della regione. Basta con tutti quei posti di blocco! Non siamo un paese di mafiosi e latitanti da catturare!

Nasce il Comitato per la Liberazione e salvezza della Calabria. Promotore Franco Corbelli

COSENZA - (Comunicato stampa) Nasce in Calabria, in un luogo fortemente simbolico, una zona rossa, il comune di Torano Castello(Cs), il Comitato per la Liberazione e salvezza della Calabria. E ci si augura, presto, anche del Sud e dell’intero Paese. Una civilissima protesta(la prima del genere in Italia), nessuna rivolta sociale, ma una forma di disobbedienza civile, per una mobilitazione virtuale, sul web, per richiamare l’attenzione sul dramma e il rischio sempre più reale e concreto che corre (in particolare) la nostra regione e il Sud ma anche l’intera Italia di affossare e sprofondare in una crisi economica e sociale irreversibile, di finire nella povertà e disperazione”.

Villa Torano. Corbelli: “Fare assoluta chiarezza. Revocare subito ordinanza zona rossa"

TORANO CASTELLO - “Un fatto di inaudita gravità che sta arrecando un grande danno, anche di immagine, al comune toranese ingiustamente presentato, finanche a livello nazionale, per il coronavirus, come un nuovo focolaio endemico”. Tanto è per il leader del Movimento Diritti Civili.  Franco Corbelli torna nuovamente “sull’incredibile, grave vicenda di Villa Torano, con i tamponi ripetuti per l’inosservanza, nel primo test, delle procedure di protocollo”.

Torano zona rossa. Corbelli: "Inutile forzatura"

TORANO CASTELLO - “Un errore, una inutile forzatura. Bastano le restrizioni e i divieti già in atto”. Il leader del Movimento Diritti Civili contesta la decisione della presidente della Regione, Jole Santelli, di dichiarare zona rossa il territorio di Torano Castello, suo luogo nativo e di residenza, dopo i casi di positività registrati nella Rsa Villa Torano.

Interrogazione parlamentare di Santelli per l'Ospedale di San Marco

SAN MARCO ARGENTANO - L’Ospedale Louis Pasteur di San Marco, è oggetto di una interrogazione parlamentare presentata dalla coordinatrice regionale di Forza Italia Jole Santelli. Nel documento il deputato forzista chiede delucidazioni in merito alle gravi carenze strutturali e di personale del nosocomio sammarchese.
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners