fbpx

Programma fitto di appuntamenti per la "Memoria" a Ferramonti

TARSIA – (Comunicato stampa) Il Comune di Tarsia utilizza il Giorno della Memoria per rendere la Memoria un elemento vivo: le lezioni del passato sono occasione di riflessione sulle contraddizioni e sulle speranze del nostro tempo. Solo ricordando quello che è stato, guardando indietro per guardare avanti, possiamo salvaguardare il tenore della nostra vita democratica oggi. È questo il significato più importante che il sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, attribuisce al Giorno della Memoria, le cui iniziative organizzate nel Campo di Concentramento di Ferramonti di Tarsia per il 2016 si svolgeranno dal 23 al 30 gennaio.

Sabato 30 gennaio a Tarsia la premiazione del concorso di fotografia naturalistica

TARSIA – Si terrà sabato 30 gennaio, a partire dalle 16.30 presso il Centro Visitatori Riserve Palazzo Rossi a Tarsia, la premiazione dei vincitori del Primo Concorso di fotografia naturalistica amatoriale. Si tratta di un appuntamento che ha riscosso successo oltre le aspettative, dedicato al patrimonio naturale ed ambientale delle Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati, che si è tenuto lo scorso mese di settembre.

Aperta la porta Santa a Spezzano

SPEZZANO ALBANESE - Alle 16.40 il vescovo della diocesi di Rossano-Cariato, mons. Giuseppe Satriano, ha aperto a Spezzano Albanese, comune che fa vicaria con Terranova da Sibari, Tarsia e San Lorenzo del Vallo, la Porta Santa nel Santuario della Madonna delle Grazie.

Torna la solidarietà di Telethon a Tarsia

TARSIA - Anche quest’anno, per la seconda volta, si è tenuta a Tarsia la raccolta fondi a favore della ricerca per le malattie rare, in collaborazione con la fondazione Telethon, organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Unione dei comuni Spezzano, Terranova, Tarsia e San Lorenzo. Nuova proposta

S. LORENZO DEL VALLO Ottenere servizi al miglior prezzo possibile è l’obbiettivo quotidiano di enti e amministrazioni comunali che, sovente, sono riempiti da richieste di cittadini sempre più in difficoltà e con l’acqua alla gola. In tal senso, trovare una strada comune, magari che guardi ad un comprensorio piuttosto che ad una singola municipalità, sembra essere la strada giusta da percorrere sinergicamente al fine di “unire le forze per dimezzare i costi”.

Tarsia, Torre Giglio insorgono i cittadini

TARSIA - Il problema della percorribilità delle strade continua a mantenere vivo il dibattito nel comprensorio di Tarsia. Infatti, dopo la denuncia aspra fatta dal sindaco Roberto Ameruso, circa la strada “Torre Giglio” attualmente di proprietà di nessuno, numerose sono state le segnalazioni dei cittadini che in un modo o nell’altro hanno avuto a che fare con quel tratto che, lo ricordiamo, congiunge i comuni di Santa Sofia d’Epiro con quello di Tarsia.

il sindaco di Tarsia, minaccia di chiudere via Torre Giglio

TARSIA - «Se entro il 21 dicembre non si asfalta la strada di Torre Giglio farò un’ordinanza di chiusura». Così il sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, minaccia le istituzioni se non dovessero essere prese iniziative su quella che, fino ad oggi, è stata soprannominata “la strada di nessuno”.
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners