Roggiano, il presidente di Arco a Roma per parlare di sanità

ROGGIANO GRAVINA - «La reale situazione in cui versano i reparti oncologici in Calabria». È lo scottante tema che l’Arco – Associazione Ri-uniti Calabria Oncologia – porterà a Roma tramite il presidente Francesco Provenzano in partenza per la capitale insieme al socio Franco Stella.

Denunciato 40enne di Roggiano per aver appicato il fuoco in area boschiva

ACQUAFORMOSA - Nei giorni scorsi è stato denunciato un uomo di 40 anni di Roggiano Gravina, per aver dato fuoco ad una area boscata nella località Zampognaro nel comune di Acquaformosa. A denunciarlo sono stati i militari della Stazione Carabinieri Parco di San Donato di Ninea, che dopo aver avviato un’attività investigativa, e grazie alle immagini e i video acquisiti tramite le strumentazioni dell’Amministrazione Comunale, sono riusciti ad identificare il colpevole.

Francesco Grosso neo segretario del Pd a Roggiano 

ROGGIANO GRAVINA - Mentre l’agone politico era tutto incentrato sulla crisi amministrativa che si è poi risolta con la caduta anticipata dell’amministrazione Iacone, il Partito democratico locale si è rinnovato e non è più commissariato, così come avvenuto per alcuni mesi tramite il Commissario Ferdinando Nociti, rieletto sindaco di Spezzano Albanese.

Dimissioni di massa a Roggiano, Iacone non è più il sindaco della cittadina

ROGGIANO GRAVINA – Si chiude anzitempo e con l'amaro in bocca l'esperienza amministrativa del sindaco di Roggiano Gravina Ignazio Iacone. Poco più di tre anni segnati da battibecchi politici e personali che, nel tempo, hanno indebolito la maggioranza fino a decretarne la fine, arrivata questa mattina con le dimissioni ultra dimidium della minoranza, accompagnate da quelle di Massimiliano Trotta e Salvatore Lanzillotti della maggioranza.

Al via a Roggiano un progetto d’alfabetizzazione per donne arabe

ROGGIANO GRAVINA - Presentato un progetto d’alfabetizzazione alla lingua italiana denominato “Fatima al-Fihri”. Il corso è indirizzato a donne straniere di madrelingua araba ed è stato organizzato dall’associazione “Oltre le barriere”. È stato dedicato appunto a “Fatima al-Fihri”, una donna musulmana che fondò la più antica istituzione educativa esistente al mondo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners