fbpx

Tanta birra nella festa dedicata all'Oktober Fest

SAN LORENZO DEL VALLO – Prosegue a “tutta birra”, è proprio il caso di dirlo, la manifestazione voluta da La Scuderia Srl per riproporre in terra Calabra la tradizionale festa tedesca dell'Oktober Fest. Con un programma ricco di appuntamenti, dal 31 luglio scorso, ogni sera in contrada Laccata di San Lorenzo del Vallo tanti ospiti hanno potuto godere di ottima birra e tanto relax grazie agli spettacoli che hanno visto alternarsi artisti del calibro dei Sabatum Quartet, Riturnella, Paolo Marra, Taranta Nova e dell'Orchestra Mediterranea.

Incendio ad Altomonte, il Corpo Forestale denuncia due uomini di San Lorenzo

ALTOMONTE – (Comunicato stampa) Continua incessante il lavoro degli uomini del Corpo Forestale dello Stato nella prevenzione e repressione degli incendi boschivi. Nei giorni scorsi una accurata attività investigativa ha portato al deferimento di due uomini di S. Lorenzo del Vallo per “incendio boschivo colposo”. L’attività degli uomini del Corpo Forestale dello Stato di S.Donato Ninea è partita a seguito di un intervento in località “Castellana” nel comune di Altomonte (CS) per un incendio di un terreno incolto che ha interessato macchia mediterranea e in parte un bosco di latifoglie e che ha registrato l’intervento di una squadra antincendio regionale.

Seconda "E-state Insieme" di San Lorenzo al via

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) È in pieno svolgimento la seconda edizione della manifestazione “E-state Insieme” organizzata dall'Amministrazione comunale di San Lorenzo del Vallo e il suo Assessorato al turismo, sport, spettacolo e cultura.
Tra le varie iniziative svoltesi finora, sono da segnalare la festa della birra con la collaborazione attiva del comitato di Fedula. Tanta gente si è riversata nella frazione sanlorenzana per partecipare alla festa e il divertimento è stato grande per tutti.
L’Amministrazione comunale, in collaborazione con le Associazioni locali, nell’organizzare la manifestazione in corso ha pensato ad adulti e bambini.

Pellegrini rossanesi fanno visita a San Lorenzo del Vallo

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) Un gruppo di circa 50 persone, proveniente dalla parrocchia “Santa Teresa di Gesù Bambino” di Rossano, prima di recarsi al Santuario della Madonna delle Grazie di Spezzano Albanese per attraversare la Porta Santa, ha fatto visita al paese di San Lorenzo del Vallo. Ad accogliere gli ospiti l’assessore ai Servizi Sociali Maria Angelica Stamato che li ha guidati per le strade del paese, rivolgendo particolare attenzione alla visita del maestoso Castello.

Finanziati due progetti di Servizio Civile a San Lorenzo

SAN LORENZO DEL VALLO – L’Amministrazione Comunale di San Lorenzo del Vallo, guidata dal Sindaco Vincenzo Rimoli, grazie all’incessante e collaborativo lavoro di equipe della maggioranza, si è visto finanziare ben due progetti del Servizio Civile Nazionale annualità 2015/2016, che impegnerà 8 volontari (di età compresa tra i 18 ed i 28 anni, alla quale sarà corrisposto anche un discreto compenso economico) e 2 docenti formatori.

Viabilità a San Lorenzo, l'anarchico Giordano soddisfatto della relazione dei tecnici del ministero

SAN LORENZO DEL VALLO – La questione del traffico a San Lorenzo assume pieghe sempre più interessanti. In particolare, a prendere forma è la battaglia portata avanti da anni dell'anarchico Vincenzo Giordano il quale, dopo aver esposto il caso aggli amministratori locali è andato a finire alla Procura della Repubblica di Castrovillari e al ministero per le Infrastrutture e i Trasporti. Quest'ultimo si è attivato e, lo scorso 12 aprile ha inviato due ispettori per controllare la situazione. Il 25 maggio scorso Giordano riceve una relazione dei funzionari in cui evidenziano alcune anomalie circa la sicurezza stradale.

Marranghello contro Rimoli: "Sei un evasore, non mistificare la realtà o denunciami"

SAN LORENZO DEL VALLO – Non c'è pace politica a San Lorenzo del Vallo, dove i battibecchi fra l'attuale sindaco Vincenzo Rimoli e l'ex sindaco Luciano Marranghello continuano ad imperversare allegramente. Così, dopo la nota diffusa da Rimoli inerente il reintegro in consiglio comunale stabilito da una sentenza del Tribunale, puntuale arriva la risposta di Marranghello. Ed è quest'ultimo che fa affiggere una lettera aperta a Rimoli per le strade del paese in cui riporta: «Al di là della mia volontà di continuare in una sterile polemica che appartiene al passato e, per quanto ti riguarda, sicuramente poco dignitosa, sono costretto a rispondere alle menzogne che tu hai dichiarato alla stampa in relazione all’annullamento della tua decadenza dal consiglio comunale.

Festeggiati a San Lorenzo i 100 anni di nonna Memena

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) Nei giorni scorsi San Lorenzo del Vallo ha vissuto un momento bello da ricordare anche in futuro. Filomena Aita, un’arzilla signora di San Lorenzo, ha raggiunto un importante traguardo, compiendo cento anni. L’evento è stato festeggiato alla presenza di tutti i familiari. Figli, nipoti e pronipoti hanno fatto sentire la loro presenza e il loro affetto alla “nonna Memena”. A benedire la festeggiata è stato il parroco di San Lorenzo, Don Alfredo Pisani, il tutto alla presenza dell’Amministrazione comunale, per la quale erano presenti il sindaco Vincenzo Rimoli, tutti gli assessori, il presidente del Consiglio e il responsabile dell’Ufficio Anagrafe.

A Spezzano riuniti i quattro comuni per lavorare su agricoltura e turismo

SPEZZANO ALBANESE - Stretta collaborazione organizzativa e operativa, potenziale agricolo comune, prospettive turistiche, programmazione organica di interventi comuni e valorizzazione condivisa del territorio: questi i principali punti discussi nell’incontro avvenuto ieri a Spezzano Albanese tra l’Assessore all’agricoltura, Maria Galizia, con i colleghi omologhi Massimiliano Smiriglia per Terranova Da Sibari, Pasquale Motta per San Lorenzo del Vallo, Marco Cetraro per Tarsia e i rispettivi servizi tecnici interessati.

In fiamme la cappella della famiglia Attanasio a San Lorenzo

SAN LORENZO DEL VALLO – Ancora violenza nella cittadina di San Lorenzo del Vallo. Nella notte, a quanto pare, ignoti si sono introdotti nel cimitero e, secondo le prime ricostruzioni fatte dai Carabinieri della Stazione di Spezzano Albanese, guidati dal Maresciallo Sergio De Cristofaro, muniti di liquido infiammabile (presumibilmente benzina) avrebbero dato alle fiamme la cappella di famiglia di Franco Attanasio. Quest'ultimo è rimbalzato agli onori della cronaca per aver confessato in Questura a Cosenza l'omicidio di Damiano Galizia, un giovane di San Lorenzo misteriosamente scomparso lo scorso 26 aprile. Una vicenda dai contorni sempre più oscuri che gli inquirenti stanno cercando di comprendere andando oltre il racconto che Attanasio ha rilasciato la notte del 1 maggio alla Polizia.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners