Santoianni vicino alle popolazioni terremotate

LUNGRO – Dopo il terremoto che ha colpito le popolazioni del centro Italia, il sindaco di Lungro, Giuseppino Santoianni, lo scorso 26 agosto ha chiesto all'ufficio finanziario dell'Ente di devolvere la sua indennità di carica, relativa al mese di agosto, sul conto corrente bancario istituito per la suddetta causa. Lo stesso Santoianni, inoltre, ha invitato l'ufficio finanziario a verificare l'iter procedurale per una ulteriore donazione di 1000euro da parte dell'amministrazione comunale lungrese.

Strada Provinciale 263 in condizioni critiche, Santoianni chiede interventi urgenti

LUNGRO – Con un a missiva indirizzata al Presidente della Provincia di Cosenza, Mario Occhiuto, al Prefetto e a tutti gli organi competenti, il sindaco di Lungro, Giuseppino Santoianni, sottolinea le criticità della Strada Provinciale 263, ex Ss105. «Dopo varie sollecitazioni, sia scritte che verbali, da parte di questa Amministrazione Comunale -scrive il primo cittadino-, relativa alla strada in oggetto che collega i Comuni di Acquaformosa e Firmo, la situazione è sempre più critica. La non manutenzione e pulizia delle cunette crea gravi problemi alla viabilità e conseguentemente alla sicurezza dei cittadini.

Tagliano piante abusivamente le Parco del Pollino: 4 denunciati

ACQUAFORMOSA – (Comunicato stampa) Sono stati sorpresi all’interno del Parco Nazionale del Pollino mentre tagliavano furtivamente della legna. Per quattro persone, una di Lungro e tre di Acquaformosa è scattata su disposizione del Magistrato di turno la denuncia per furto, danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali. I quattro sono stati fermati dal personale del Corpo Forestale dello Stato del Comando Stazione di S. Donato Ninea, dipendente dal Coordinamento Territoriale per l'Ambiente di Rotonda, in località “Chialamenta” di Acquaformosa, area in cui è presente un bosco di alto fusto di Faggio ricadente nel perimetro del Parco Nazionale del Pollino.

Il "comune virtuoso" di Giuseppino Santoianni

LUNGRO – (Comunicato stampa) Dopo anni di sacrifici dovuti al Dissesto causato da amministrazioni poco accorte del passato, il Comune di Lungro Centro Arbёresh dell’area sud-ovest del Parco Nazionale del Pollino, ritorna a essere, dopo due mandati amministrativi a guida Santoianni, Comune virtuoso. Con l’approvazione del Rendiconto della gestione dell’anno 2015 e del Bilancio di Previsione 2016 vengono fuori due importanti elementi. Il primo dei due è il corposo avanzo di amministrazione di ben 800.000,00 Euro dovuto in larga parte a residui attivi evidenziati dall’accertamento straordinario dei residui compiuto l’anno scorso e dal suo omesso utilizzo nel corso degli ultimi anni causato dallo stato di dissesto finanziario del Centro Arbёresh.

Vandali al cimitero saccheggiano le tombe per rubare l'ottone di portafiori e portalampade

LUNGRO – Nella notte appena trascorsa ignoti hanno devastato parecchie tombe nel cimitero di Lungro al fine di asportare portafiori e porta lampade in ottone.
L'amara scoperta è stata fatta questa mattina quando il custode Ferdinando Bellizzi, nella sua consueta mansione di apertura, ha trovato la devastazione che gli scellerati hanno messo in atto durante le ore notturne.

Sarà intitolato a Francesco Santoianni il liceo di Lungro

LUNGRO - Grande attesa per l'intitolazione del Liceo Scientifico di Lungro a Francesco Santoianni, prevista per Martedì 17 Maggio alle ore 16 presso l'istituto. Molti saranno gli ospiti che interverranno nel corso dell'evento moderato da Antonio Chiappetta; tra questi il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, l'Arcivescovo di Lungro, S.E. Mons. Donato Oliverio, il Vicepresidente della Banca Carime, Ermanna Carci Greco, il Dirigente Atp di Cosenza, Luciano Greco, il dirigente dell'Istituto Omnicomprensivo di Frascineto-Lungro, Maria Francesca Camodeca, il presidente della Fondazione Carical, Mario Bozzo, il preside emerito del Liceo Scientifico Castrovillari – Lungro, Angelo Rennis, il docente presso l'Università della Calabria Francesco Altimari e l'attuale Sindaco di Lungro, Giuseppino Santoianni.

La mostra di Senise riscuote successo a Roma

ROMA – (Comunicato stampa) Grande successo di critica e di pubblico per la mostra “I colori d’Arberia” del Pittore Arbëresh, il M° Francesco Senise, conclusasi l’otto aprile scorso presso il complesso Museale dei Dioscuri al Quirinale. Inaugurata il 2 aprile, presentata da Giovanni Lattanzi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gerarta Ballo Ambasciata Albanese in Italia, Rosario Sprovieri direttore del museo.

Una mostra di Senise a Roma

LUNGRO – Si terrà a Roma, nel prestigioso complesso monumentale dei Dioscuri al Quirinale, a Roma, la mostra personale del M° Francesco Senise con titolo “I colori d’Arberia”. Vernissage il 2 Aprile 2016 ore 18, con la presenza dell’assessore alla cultura della regione Lazio, Pierluigi Regoli, il direttore del museo, Rosario Sprovieri, l’Ambasciatore d’Albania in Italia. La mostra è stata patrocinata dal Mibac, dalla presidenza della regione Calabria, dal comune di Lungro, dall’Eparchia di Lungro e dall’ambasciata Albanese in Italia. Saranno esposte in tutto 55 opere con tematica riguardante l’Arberia e suoi colori, costumi e tradizioni oltre i suoi meravigliosi paesaggi e le saline… Un ulteriore prestigioso riconoscimento per l’artista Arbëresh di Lungro, che continua a riscuotere successi di pubblico e critica.

Secondo corso formativo sulla qualità dell'olio a Lungro

LUNGRO – (Comunicato stampa) Si è tenuto il giorno 7 Marzo, presso la Sala consiliare del Comune di Lungro, il secondo corso formativo con test di assaggio per riconoscere le caratteristiche qualitative degli oli Extra vergini. L’evento organizzato dalla società cooperativa agricola APO ha riscosso notevole successo, ed ha visto come interlocutori: rappresentanti di aziende agricole, frantoiani nonché coloro che sono i consumatori finali del prodotto. che attivamente hanno partecipato ai test di assaggio.

Lungro aderisce al progetto "Montagna Solidale"

LUNGRO – (Comunicato stampa) L’Amministrazione Comunale di Lungro ha comunicato, per il tramite del Sindaco Giuseppino Santoianni, al Presidente della Commissione Regionale “Assessorato al Territorio” della Regione Calabria On.le Domenico Bevacqua l’adesione al Progetto “MONTAGNA SOLIDALE”, che è finalizzata alla utilizzazione della forza giovani ed al patrimonio boschivo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners