Arrestato roggianese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

ROGGIANO GRAVINA – (Comunicato stampa) I militari della stazione Carabinieri  di Roggiano Gravina, venerdì scorso, nell’ambito di un mirato servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato P. P. A., 51enne residente a Roggiano, poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella circostanza, i carabinieri, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita d’iniziativa, rinvenivano nella disponibilità del prevenuto e sottoponevano a sequestro, n.1 involucro in cellophane contenente grammi 13 di marijuana, nonché un bilancino elettronico di precisione e materiale predisposto per il confezionamento delle dosi.

Operazioni "Stop" e Piccoli passi", decapitato il clan rossanese Acri-Morfo’

ROSSANO – (Comunicato stampa) Eseguite 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere e smantellata una pericolosa organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti.
Al termine di un’intensa attività investigativa durata quasi due anni, alle prime luci dell’alba, i carabinieri del Ros e del comando provinciale di Catanzaro e i finanzieri del nucleo di polizia tributaria - Gico di Catanzaro hanno dato esecuzione a nr. 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip su richiesta della direzione distrettuale antimafia di Catanzaro.
Questo il bilancio delle due operazioni antidroga denominate “Stop” e “Piccoli passi” condotte rispettivamente dai carabinieri e dalla guardia di finanza.

Un arresto a San Benedetto Ullano per detenzione di stupefacenti

SAN BENEDETTO ULLANO – (Comunicato stampa) Nella nottata del 9 ottobre 2016, in San Benedetto Ullano (CS), i militari dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, unitamente ai militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo, traevano in arresto un 39enne cosentino, residente in San Benedetto Ullano (CS), per il reato di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Arrestato 50enne di Cassano per coltivazione e detenzione per spaccio di stupefacenti

CASSANO – (Comunicato stampa) Nell’ambito dei servizi di polizia giudiziaria finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti al traffico ed alla vendita di sostanze stupefacenti effettuati dietro le direttive del Questore Luigi Liguori, oggi 15 settembre la Polizia di Stato ha tratto in arresto R. P., di anni 50, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Coltiva cannabis in casa, arrestato 36enne di San Sosti

SAN SOSTI – (Comunicato stampa) Continua incessantemente l’attività di prevenzione e repressione inerente la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di San Marco Argentano, coordinati dal capitano Giuseppe Abrescia. Nella mattinata odierna, i militari dipendenti della stazione carabinieri di San Sosti hanno tratto in arresto in flagranza di reato I. E., 36enne censurato del posto, ritenuto responsabile di coltivazione illecita di sostanza stupefacente.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners