fbpx

Don Andrea Lirangi è cittadino onorario di Scigliano

Don Andrea Lirangi è cittadino onorario di Scigliano

LUZZI – Cittadinanza onoraria del comune di Scigliano per Don Andrea Lirangi, prossimo parroco della città in cui è nato, Luzzi. Stamattina si è tenuto infatti il consiglio straordinario presso la sala consiliare del comune di Scigliano, paese nel quale ha operato negli ultimi anni a favore della comunità, per il conferimento della cittadinanza onoraria al sacerdote luzzese.

Presenti all’evento il sindaco di Luzzi Umberto Federico e il vicesindaco Teresa Bria. Il primo cittadino nel suo intervento ha sottolineato, parlando a nome dell’intera comunità luzzese, “quanto ci abbia inorgoglito ed emozionato l’importante riconoscimento tributato dalla città di Scigliano al nostro Don Andrea”. Federico ha inoltre affermato quanto la nostra società abbia bisogno di simboli positivi come Don Andrea Lirangi, il quale, grazie al suo operato, è riuscito ad entrare in poco tempo nei cuori di tutti gli abitanti della città che lo ha accolto in questi anni. Gli amministratori hanno ringraziato per l’accoglienza e per l’invito il primo cittadino di Scigliano Raffaele Pane, oltre a tutti gli altri consiglieri comunali. Il sindaco Federico e il vicesindaco Bria hanno colto l’occasione per invitare le istituzioni della città del Savuto alla cerimonia di insediamento di Don Andrea nella parrocchia luzzese. Presente al consiglio anche Don Pasquale Traulo, che lascerà Luzzi dopo 25 anni di ministero pastorale. Si insedierà nei prossimi giorni infatti a Bisignano, dove sarà parroco delle parrocchie di Santa Maria Assunta e Santa Croce. E’ stata l’occasione per visitare tutti quanti il centro storico sciglianese e la Chiesa di San Giuseppe.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners