fbpx

Il toranese Luca Pellegrino in corsa alle amministrative di Viadana, in Lombardia

Il toranese Luca Pellegrino in corsa alle amministrative di Viadana, in Lombardia

TORANO CASTELLO - Un giovane toranese in lizza per un posto nel consiglio comunale di Viadana, cittadina di oltre ventimila abitanti in provincia di Mantova.  E’ Luca Pellegrino, già consigliere comunale della cittadina della Valle del Crati e presidente del civico consesso tra il 1999 ed il 2004 con l’esecutivo municipale guidato dall’allora sindaco Antonio Iannace. Diverse gli incarichi istituzionali ricoperti e le deleghe affidategli, tra quest’ultime anche le politiche dello sport.

Trasferitosi da Torano per motivi di lavoro, Pellegrino vive ormai da più anni in Lombardia assieme alla sua famiglia. La decisione di scendere in campo, con la lista “Viadana Davvero” a sostegno della candidata a sindaco Alessia Minotti, è motivata dalla grande passione politica che ha nel sangue e che non ha mai pensato di mettere da parte. Un impegno politico costante iniziato nel Fronte della Gioventù dell’allora MSI-Destra Nazionale, quindi in Alleanza Nazionale e proseguito con quindici anni di militanza tra le fila di Forza Italia.  La sua esperienza politico-amministrativa nel paese natio, dunque, l’ha certamente spinto ad affrontare questa nuova sfida elettorale, per dare il suo contributo alla comunità che lo ha “adottato” e dove crescono e studiano i suoi figli. Tra i temi affrontati da Luca Pellegrino in questo inizio di campagna elettorale quello dello sport che “può essere un volano - dice -  per la nostra città. Crediamo nella necessità di una collaborazione e di un confronto continuo fra l’amministrazione e tutte le società sportive del territorio”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners