fbpx

Luzzi. Mattia Lupinacci nel direttivo regionale dei Giovani Democratici

Luzzi. Mattia Lupinacci nel direttivo regionale dei Giovani Democratici

LUZZI- Un nuovo ed importante incarico per il luzzese Mattia Lupinacci in seno al direttivo regionale dei Giovani Democratici. Lupinacci, già coordinatore provinciale, è stato nominato responsabile all'Urbanistica, infrastrutture, mobilità sostenibile e trasporti.

Nel ringraziare il segretario regionale Mario Valente per la fiducia dimostratagli, Mattia Lupinacci ha assicurato il proprio impegno nel mettere mettere in campo per questo nuovo percorso tutto il suo bagaglio di conoscenze ed esperienze maturate nel corso della sua militanza politica. E’ stato, infatti, a lungo il segretario dei GD di Luzzi. Qualche mese fa aveva passato il testimone a Simone Pignataro, il quale ha ereditato con entusiasmo il vivace gruppo luzzese. Continua, intanto, l’attività sul territorio dei giovani democratici luzzesi che non intendono tirarsi indietro nonostante il difficile momento che sta attraversando la comunità luzzese ed in particolare la regione. Il segretario Simone Pignataro ed il suo vice Cristian Renne (nella foto con Lupinacci), infatti, fanno sapere che saranno organizzate iniziative di solidarietà per l'emergenza Covid-19, come la consueta raccolta alimentare di Natale che neanche quest'anno si fermerà. Confermata dall’intero gruppo dei GD luzzesi la piena disponibilità a chiunque abbia bisogno di aiuto.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners