Festeggiati a San Lorenzo i 100 anni di nonna Memena

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) Nei giorni scorsi San Lorenzo del Vallo ha vissuto un momento bello da ricordare anche in futuro. Filomena Aita, un’arzilla signora di San Lorenzo, ha raggiunto un importante traguardo, compiendo cento anni. L’evento è stato festeggiato alla presenza di tutti i familiari. Figli, nipoti e pronipoti hanno fatto sentire la loro presenza e il loro affetto alla “nonna Memena”. A benedire la festeggiata è stato il parroco di San Lorenzo, Don Alfredo Pisani, il tutto alla presenza dell’Amministrazione comunale, per la quale erano presenti il sindaco Vincenzo Rimoli, tutti gli assessori, il presidente del Consiglio e il responsabile dell’Ufficio Anagrafe.

A Spezzano riuniti i quattro comuni per lavorare su agricoltura e turismo

SPEZZANO ALBANESE - Stretta collaborazione organizzativa e operativa, potenziale agricolo comune, prospettive turistiche, programmazione organica di interventi comuni e valorizzazione condivisa del territorio: questi i principali punti discussi nell’incontro avvenuto ieri a Spezzano Albanese tra l’Assessore all’agricoltura, Maria Galizia, con i colleghi omologhi Massimiliano Smiriglia per Terranova Da Sibari, Pasquale Motta per San Lorenzo del Vallo, Marco Cetraro per Tarsia e i rispettivi servizi tecnici interessati.

In fiamme la cappella della famiglia Attanasio a San Lorenzo

SAN LORENZO DEL VALLO – Ancora violenza nella cittadina di San Lorenzo del Vallo. Nella notte, a quanto pare, ignoti si sono introdotti nel cimitero e, secondo le prime ricostruzioni fatte dai Carabinieri della Stazione di Spezzano Albanese, guidati dal Maresciallo Sergio De Cristofaro, muniti di liquido infiammabile (presumibilmente benzina) avrebbero dato alle fiamme la cappella di famiglia di Franco Attanasio. Quest'ultimo è rimbalzato agli onori della cronaca per aver confessato in Questura a Cosenza l'omicidio di Damiano Galizia, un giovane di San Lorenzo misteriosamente scomparso lo scorso 26 aprile. Una vicenda dai contorni sempre più oscuri che gli inquirenti stanno cercando di comprendere andando oltre il racconto che Attanasio ha rilasciato la notte del 1 maggio alla Polizia.

Rimoli riammesso in consiglio comunale. Ora chiederà i danni morali agli allora consiglieri

SAN LORENZO DEL VALLO - «Con Sentenza n° 527/2016, la Corte d’Appello di Catanzaro ha dichiarato l’insussistenza della causa di incompatibilità sulla base della quale, con delibera del consiglio comunale n° 27 del 24.10.2012, era stata approvata la mia decadenza dalla carica di consigliere comunale». Così il sindaco di San Lorenzo del Vallo, Vincenzo Rimoli, annuncia un risultato tanto atteso quanto sperato che, per troppi anni, ha tardato ad arrivare. «Una “vittoria” tardiva, tipicamente italiana -commenta il primo cittadino-, che dimostra, tuttavia, una volta per tutte, qualora ancora ce ne fosse bisogno, come il sottoscritto sia stato, in realtà, solo la vittima innocente di una vera e propria persecuzione politica. Documentata e provata». Si chiude così una vicenda che negli anni passati, effettivamente, aveva messo in cattiva luce l'attuale amministratore, che all'epoca dei fatti copriva il ruolo di consigliere di minoranza sotto il governo della giunta guidata dall'allora sindaco Luciano Marranghello.

Trovato morto un giovane di San Lorenzo a Rende. La Polizia arresta un compaesano

COSENZA – (Comunicato stampa) Nella nottata è stato rinvenuto il cadavere di GALIZIA Damiano, cl. 85, originario di San Lorenzo del Vallo, all’interno di un’abitazione di c.da Dattoli di Rende, colpito da alcuni colpi d’arma da fuoco. Per tale omicidio, su attività di indagine svolta dalla Squadra Mobile della Questura di Cosenza, è stato sottoposto a fermo, emesso dalla Procura della Repubblica di Cosenza, ATTANASIO Francesco, cl. 83, anch'egli originario di San Lorenzo, dopo un lungo interrogatorio condotto dal P.M. dott. Giuseppe VISCONTI, d’intesa con il Procuratore Dario Granieri.

Commissione Tributi, Scorza i motivi delle dimissioni

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa del consigliere comunale Vincenzo Scorza) In data 18/04/2016 ho rassegnato le mie dimissioni irrevocabili dalla carica di vice presidente della Commissione Tributi istituita dall’Amministrazione comunale di San Lorenzo del Vallo guidata dal Sindaco Rimoli.
Le ragioni sono esclusivamente politiche e si muovono nell’interesse della collettività amministrata.

I caduti della resistenza ricordati domani a San Lorenzo

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa dell'amministrazione comunale) Nel giorno in cui ricorre la liberazione dell’Italia dal fascismo è doveroso rendere omaggio agli uomini e alle donne che scelsero di stare dalla parte della LIBERTA’ e dei PRINCIPI democratici che costituiscono oggi i pilastri della nostra società civile.

Anche a Fedula si è parlato di trivellazioni per il referendum

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) L’Amministrazione comunale di San Lorenzo del Vallo continua il suo “viaggio” tra le Scuole per attirare l’attenzione sull’importante appuntamento di Domenica 17 Aprile.
Infatti, si è svolto un altro incontro con le Scuole di Fedula al quale hanno partecipato i consiglieri comunali di maggioranza e minoranza, gli insegnanti e una delegazione dei genitori.
Erano presenti i consiglieri Pasquale Motta, Nicola Piragine, Angelo Filice, Maria Iannini e Emilia Iantorno. Per gli insegnanti, hanno dato il loro contributo Fernanda Quarta e Francesca Mazzotta.

Consiglio straordinario per condannare l'incendio del mezzo dei rifiuti a San Lorenzo

SAN LORENZO DEL VALLO - Resta al momento senza motivazione apparente il gesto che giovedì sera 31 marzo scorso ha messo in apprensione la cittadina di San Lorenzo del Vallo, ritrovatasi a dover fare i conti con un atto vandalico in pieno stile proprio tra i cancelli del Comune, dove è stato dato alle fiamme un autocompattatore di proprietà dell’ente ma in uso alla ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti. Quanto accaduto ha generato uno stato d’amarezza significativo proprio all’interno dell’amministrazione comunale, che mercoledì scorso s’è riunita in consiglio comunale straordinario proprio per condannare ulteriormente il gesto e per discutere lo stato dell’arte della cittadina sanlorenzana sul versante della sicurezza, considerato che quanto accaduto ha scosso violentemente l’opinione pubblica e ha rispedito il territorio in un clima di apprensione che ormai non si viveva da tempo.

Scuola e Comune di San Lorenzo insieme per il "Sì" al referendum

SAN LORENZO DEL VALLO – (Comunicato stampa) Si è svolto nei giorni scorsi un interessante incontro presso le Scuole di San Lorenzo del Vallo, che ha avuto per tema il referendum del 17 aprile prossimo. Il confronto è stato organizzato dall’Amministrazione comunale e dalla dirigente scolastica Maria Saveria Veltri. Hanno partecipato il sindaco di San Lorenzo del Vallo, Vincenzo Rimoli, gli assessori Chiara Diana, Nicola Piragine e Pasquale Motta, quest’ultimo coordinatore del dibattito. Non ha fatto mancare la sua presenza il capogruppo consiliare della minoranza Maria Iannini, la quale ha dato il suo importante contributo alla discussione, condividendo in pieno la posizione dell’Amministrazione, ossia il voto per il Sì.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners