fbpx

Il no alla violenza sulle donne di Margherita Corriere

Il 25 novembre ricorre “La giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, istituita da qualche anno per sensibilizzare la popolazione su un tema molto delicato che riguarda l’intero pianeta. Le parole “violenza” e “femminicidio” che sono entrate a far parte del nostro quotidiano con prepotenza, parlano chiaro: questo fenomeno non conosce geografia, professione ed età. Ecco perché diverse associazioni in Italia e nel mondo si muovono per far fronte a questo cancro della società che, ogni anno, come la cronaca ci racconta, miete sempre più vittime. Che sia violenza di tipo fisico o psicologico, a casa, per strada o sul posto di lavoro, nessuna donna deve sentirsi sola e deve avere la forza di denunciare questi soprusi che non devono rimanere impuniti. Ma i dati sono allarmanti, molte donne non denunciano le violenze subite.

Giornata contro la violenza sulle donne, Morano aderisce

MORANO - L’Amministrazione comunale di Morano aderisce alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne - istituita dall’ONU con la risoluzione n° 54/134 del 17 dicembre 1999 - in programma per lunedì 25 novembre prossimo.
Lo fa con una delibera di Giunta mediante la quale stigmatizza qualsiasi atteggiamento coercitivo, irriguardoso e, di più, ogni azione discriminatoria e/o prevaricatrice che offenda la dignità del gentil sesso. L’esecutivo moranese respinge tutte le forme di aggressività o maltrattamento, in nessun caso giustificabili, e si impegna a promuovere iniziative di sensibilizzazione che, partendo dal basso, possano produrre «una spinta culturale ed emotiva, determinando nuovi approcci verso una problematica divenuta negli ultimi anni assai preoccupante».

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners