fbpx

Avviate le attività del progetto sul “Turismo Muslim friendly” e l’Internazionalizzazione delle imprese calabresi nei mercati arabi-musulmani

TORANO CASTELLO - Al via le attività del progetto di ricerca scientifica sul “Turismo Muslim friendly” e l’Internazionalizzazione delle imprese calabresi nei mercati arabi-musulmani. Un agreement sperimentale di collaborazione con ItalymuslimFriedly, l'innovativo progetto di incoming per il turismo musulmano e l’export di prodotti made in Calabria, è stato sottoscritto dal professor Peppino De Rose, manager esperto in Politiche dell’Unione europea e docente di Impresa Turistica e Mercati Internazionali presso l’Università della Calabria.

Elezioni regionali, Spirlì: «Calabria al voto l'11 aprile»

CATANZARO - D’intesa con il presidente della Corte di appello di Catanzaro, e dopo aver sentito il presidente del Consiglio regionale, gli esponenti nazionali e locali delle varie forze politiche e gli assessori della Giunta regionale, assumo la decisione di rinviare al prossimo 11 aprile le consultazioni per l’elezione del presidente della Regione e dei consiglieri regionali della Calabria.

Luzzi, l’appello di Giorno a deputati e senatori del M5S: “Revocare Zuccatelli altrimenti togliete la fiducia al Governo”

LUZZI - “Revocare subito l’incarico di commissario a Zuccatelli, a costo di togliere la fiducia al Governo”. E’ il consigliere comunale del M5S Giuseppe Giorno a chiederlo ai deputati e senatori calabresi ed in particolare a quelli pentastellati. “Si può rimediare per non continuare a sbagliare, - afferma il portavoce del M5S in seno al civico consesso luzzese -  ma questo dipende solo ed esclusivamente dai parlamentari eletti in Calabria,

Girls in Italy vince il Trofeo Globo Tricolore 2020

ROMA - E’ tutto made in Sud il progetto sardo-calabro Girls in Italy, un’idea innovativa di intendere il viaggio, che vede le donne al centro, nel ruolo di viaggiatrici, ma anche di ambasciatrici della cultura Italiana, dei saperi e delle tradizioni che fanno del nostro Paese una delle mete turistiche più ambite al mondo. 

Fidas: «Donare il sangue è una grande opera di bene»

SAN MARCO ARGENTANO - nota stampa regionale - «Siamo in piena emergenza Coronavirus ma i donatori di sangue calabresi hanno dimostrato che la speranza può e deve vincere la paura». Con queste parole il presidente regionale Fidas Calabria, Antonio Parise, commenta le attività di raccolta sangue sul territorio regionale.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners