fbpx

CALCIO - Real Sant’Agata, progetto lungimirante per il comprensorio

Una cronaca di Promozione su sportcom.tv Una cronaca di Promozione su sportcom.tv

SANT’AGATA D’ESARO - È un progetto lungimirante e dispendioso, che sarà esternato con la consapevolezza di avere le carte in regola. Il Real Sant’Agata, che oggi vanta l’unica squadra dell’Esaro in Promozione (vista anche la cessione del titolo dal San Marco alla DB Rossoblù Cosenza), vuole allargarlo all’intero comprensorio eliminando i campanilismi e soprattutto avendo l’obiettivo – per come dichiarato dal presidente Stefano Quintieri – «di arrivare in alto». 

Per la stagione 2020-21, la squadra giocherà ancora al “Termine” di Roggiano Gravina, scelta ora senza alternative ma con l’intento di creare, negli anni, una struttura “in house”. Oltre a tutte le categorie giovanili (alcune delle quali dalla stagione 2021-22), il progetto è quello di inglobare anche il “calcio femminile”, che comporterà in futuro anche un cambio di denominazione sociale proprio per attrarre magari più investitori che potrebbero essere interessati, puntando al calcio in primis ma anche ad altri sport per la nascita di una Polisportiva. Il progetto, anticipato a grandi linee dal presidente Stefano Quintieri, sarà oggetto di una conferenza stampa di presentazione in diretta streaming, domani pomeriggio alle ore 18, sulla pagina ufficiale https://www.facebook.com/fcdrealsantagata/  oltre che sui canali del nostro partner digitale www.sportcom.tv. Saranno presenti il Presidente Stefano Quintieri; l'allenatore Lucio Vaccaro; L'allenatore e nuovo Ds, Vincenzo Cataldi; il capitano, Andrea Cosentino; il vice-Capitano, Fabio Esposito; il preparatore dei portieri; Pasqualino Tallarico e il Collaboratore tecnico, Paolo Perri. La diretta streaming sarà curata da Giovanni Domenico Servidio alla parte tecnica, da Alessandro Amodio per la conduzione, confermati nei rispettivi ruoli, e dallo Staff redazionale per la messa in onda, partner che darà per la seconda stagione consecutiva i suoi servizi alla Società F.C.D. Real Sant’Agata al fine di propagare – ancora di più e meglio – l’immagine della Società Sportiva.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners