PROMOZIONE - Real Sant'Agata in fiducia nonostante i due ko consecutivi

  • Pubblicato in Calcio

BELVEDERE M. - Regge un’ora al cospetto della capolista la matricola Real Sant’Agata, che finora non aveva mai perso in trasferta. Risultato giusto soprattutto perché, ad un certo punto della gara, i gialloblù si sono spenti e per gli amaranto si è accesa la luce. Merito del trottolino Gentile, uno dei migliori in campo, che su traversone dalla destra e spizzata di Mandarano ha controllato nei sedici metri, ha eluso con una finta uno dei difensori e piazzato la palla dove Marsico non poteva arrivare. Fin lì era stata una partita ad armi pari, con supremazia territoriale dei locali ma con gli ospiti certamente alla pari della pur blasonata avversaria. La forza dei ragazzi di Liparoto è emersa dalla mezzora del primo tempo in poi quando hanno pressato meglio la compagine santagatese. Nei primi 45’ ci hanno provato senza esito Andrea e Benito Amendola, Mandarano e Gentile. Nella ripresa almeno all’inizio il Real Sant’Agata sembrava più pimpante, ma al primo vero affondo il Belvedere passa tra il tripudio dei suoi sostenitori. E 9’ più tardi l’esperto Mandarano in area trova tempo e modo per raddoppiare. Prima del 90’ Marsico nega a Benito Amendola il possibile tris, ma forse sarebbe stato un passivo troppo pesante per Cosentino e compagni che hanno comunque dimostrato d’avere, attacco a parte, una formazione che può lottare per permanere in Promozione. Il Belvedere è ora a +2 sul PraiaTortora bloccato ad Acri. Proprio l’Acri sarà ricevuto dal Real Sant’Agata domenica 27 ottobre, ore 14:30 (per il ritorno dell’ora solare) sul terreno dell’Ernesto Termine di Roggiano Gravina, mentre la capolista solitaria Belvedere andrà a far visita a Soveria Mannelli alla Garibaldina, reduce da qualche battuta d'arresto che ha quindi voglia di rivalsa. Un Real Sant'Agata in fiducia, insomma, sebbene i due ko consecutivi con le prime due della classe ma con la consapevolezza che 8 punti dopo 7 gare sono un buon viatico che raggiungere l'obiettivo stagionale: permanere in Promozione.

tabellino
Belvedere 2
Real S. Agata 0
Marcatori: 17’ st Gentile; 28’ st Mandarano

Belvedere: Andreoli 6.5, Micieli 7.5, De Rose 7 (41’ st Iunti sv), Colombo 6, Rizzuto 6.5, Filippo 6.5 (1’ st Impieri 6), B. Amendola 6.5, Gentile 7, A. Amendola 6 (33’ st De Luca sv), Mandarano 7, Garritano 6, (46’ st Fortunato sv). All. Liparoto 7.

Real S. Agata: Marsico 6.5, Bruno 6.5, Liparoti 6.5 (27’ st Petrassi sv), Orsino 6.5, Ceesay 6, Cosentino 6.5, Stroie 6, Sagula 6, Cordary 6 (14’ st Campolongo sv), Esposito 6, Galeano 6.5 (41’ st Ibrahima sv). All.: Cataldi 6.
Arbitro: Cropanise di Rossano 6

CALCIO - Promozione: «Al Cassano i 3 punti sul campo; al Real S. Agata il ragionevole dubbio»

  • Pubblicato in Calcio

SANT'AGATA DI ESARO - Riceviamo e pubblichiamo: Comunicato stampa n° 5 / 2019-20.
A seguito della nota n. 08 degli “Amici” del Cassano Sybaris, la F.C.D. Real Sant’Agata, guidata dal presidente Stefano Quintieri, intende replicare facendo notare che – «Pur pubblicando diverse foto, filmati e notizie giornalistiche in merito all’episodio del gol non convalidato domenica scorsa 15 settembre – non ha “mai tirato in ballo” la Società ospite perché ha sempre ritenuto che – fondamentalmente – ha vinto la partita con pieno merito.

CALCIO - Vaccaro miglior trainer della Prima categoria 2018-19

  • Pubblicato in Calcio

SANT'AGATA D'ESARO - nota stampa - È un periodo di grandi soddisfazioni per mister Lucio Vaccaro, decretato – tramite un sondaggio on line d’un sito web cosentino (cosenza.iamcalcio.it) – il miglior allenatore del girone A di Prima categoria 2018-19. Lo stesso trainer, che continuerà ad allenatore il Real Sant’Agata, panchina sulla quale siede dall’estate 2014, ha accolto con entusiasmo la notizia che i gialloblù sono una delle squadre (insieme al Monasterace) ad avere priorità per i tre ripescaggi del campionato di Promozione 2019-20. 

CALCIO - Stefano Quintieri è il nuovo presidente del Real Sant'Agata

  • Pubblicato in Calcio

SANT'AGATA D'ESARO - nota stampa - Stefano Quintieri è ufficialmente il nuovo Presidente della FCD Real Sant’Agata, società sportiva che ha già formalizzato l’iscrizione al campionato regionale di Promozione con relativa richiesta di ripescaggio. Quintieri, 47 anni, giovane imprenditore stabilitosi tra la Brianza e Milano, ha detto d’aver «accettato la carica di presidente e quindi di essere lusingato dei voti ottenuti nell’assemblea dei Soci soprattutto “per amore verso il suo paese natio”».

Calcio, Promozione: Roggiano sta costruendo una squadra da primato

  • Pubblicato in Calcio

ROGGIANO GRAVINA - I nomi dei calciatori in orbita Roggiano per la Promozione 2018-19 stanno diventando man mano realtà per forgiare una squadra da primato e metterla a disposizione di mister Bruno Caligiuri. Infatti, dopo il centrale difensivo Henry Okoroji, il bomber di razza Ciccio Carbone, il portiere under Kevin Russo e due altri under, prelevati dal Cosenza calcio, Antonio Annone (centrocampista) ed Andrea Crispino (attaccante), entrambi classe 2000 che vestiranno la casacca gialloverde,

Calcio (Promozione), Henry Okoroji sceglie il Roggiano

  • Pubblicato in Calcio

ROGGIANO GRAVINA - Il richiestissimo Henry Okoroji alla fine sceglie il Roggiano. Il forte centrale difensivo nigeriano, ultima stagione al Siderno dove ha raggiunto i playoff, arriva a comporre le fondamenta di un reparto difensivo che si preannuncia di prim’ordine per il già annunciato mister Bruno Caligiuri.

Calcio, Promozione: Bruno Caligiuri allenerà il Roggiano

  • Pubblicato in Calcio

ROGGIANO GRAVINA - Bruno Caligiuri riparte da Roggiano. L’ex trainer, tra le altre, di Paolana, Castrovillari, Acri, Palmese e soprattutto Isola Capo Rizzuto, dove in cinque stagioni ha conquistato una promozione tramite i playoff e vinto una Coppa Italia dilettanti, ha scelto d’accasarsi nella società gialloverde. L’ha fortissimamente voluto il ds Giampiero Salituro, che l’aveva conosciuto già ai tempi del Castrovillari, e che l’ha proposto alla società ricevendo l’avallo della dirigenza.

CALCIO, il San Marco torna nella Promozione calabrese

  • Pubblicato in Calcio

SAN MARCO ARGENTANO - Il sogno chiamato Promozione s’è avverato. L’Asd San Marco – dopo quattro stagioni passate anche attraverso il purgatorio della Seconda categoria – torna in un campionato più consono al proprio blasone al termine di un’annata esaltante. Piazza Riforma, agorà cittadino, è imbandierata di rossoblù quando la compagine di mister Giancarlo Lucera ritorna da Lamezia Terme. Lì sull’erba del “D’Ippolito” c’è stato lo spareggio col Taverna, degno avversario al quale va l’onore delle armi, vinto per 4-1.

Promozione, il Roggiano si sta preparando per la nuova stagione

  • Pubblicato in Calcio

ROGGIANO GRAVINA - Vacanze finite per i gialloverdi che da lunedì scorso stanno sudando, agli ordini nel neo preparatore atletico professor La Cava di Cosenza, sui monti del Pettoruto a San Sosti. L’obiettivo è quello di farsi trovare pronti per il debutto ufficiale di domenica 27 agosto per la prima di Coppa Italia contro lo Scalea. La rosa di mister Eugenio Micieli manca ancora di qualche tassello, ma intanto punta già su alcuni rinforzi.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners