fbpx

Antica Sybaris patrimonio dell’Umanità. Incontro tra Franco Corbelli ed il sindaco Papasso

SIBARI - La storica battaglia per l’antica Sybaris Patrimonio dell’Umanità va avanti. Ieri pomeriggio al Parco Archeologico c’è stato un incontro e una riunione operativa tra il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, e il sindaco di Cassano Gianni Papasso, che stanno insieme, in perfetta sinergia, portando avanti l’importante iniziativa, una vecchia storia battaglia di Diritti Civili che Corbelli, da poco più di un mese, ha ripreso e rilanciato con forza.

Santelli."Piena condivisione per la candidatura di Sibari a patrimonio Unesco"

CATANZARO - "Accolgo con estremo interesse la proposta del sindaco del Comune di Cassano allo Jonio tesa a candidare Sibari patrimonio dell'Unesco.
Sono fermamente convinta che Sibari, culla di civiltà, che fu tra le più importanti e sfarzose città del mondo occidentale, rappresenta parte significativa del patrimonio identitario regionale, attraverso il quale poter trasmettere una nuova reputazione e un'immagine positiva della Regione. Il solo nome "Sibari" è riconosciuto in tutto il mondo ed evoca a tutte le latitudini una straordinaria grandezza.

Nuova autostazione di Sibari pronta per l'inaugurazione

SIBARI - Sarà inaugurata, ufficialmente, lunedì 20 Novembre alle ore 18.30, la nuova autostazione di Sibari. A darne notizia è il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso e l’assessore con delega ai Trasporti Rossella Iuele.
La nuova autostazione è entrata ufficiosamente in funzione la prima decade di ottobre con ordinanza n° 62 del Sindaco Papasso che prevedeva, appunto, lo spostamento sperimentale del sito delle fermate degli autobus di linea regionali ed interregionali, da Piazza XV Agosto a Via della Ferrovia.

A Cassano è stato approvata la proposta di istituire un "Registro Tumori"

CASSANO - Il civico consesso cassanese convocato dalla presidente Felicia Laurito ha approvato all’unanimità la proposta di istituire un registro tumori nel comune di Cassano All’Ionio.
Tale volontà era stata sposata sin da subito, durante la campagna elettorale, dal Sindaco della città Giovanni Papasso poiché lo stesso ha sempre messo al primo posto la salute dei cittadini conscio di quello che è accaduto negli anni 90 nel territorio, ovvero l’interramento di rifiuti tossici che hanno provocato danni enormi in tema di salute e lo stesso ha raggiunto il risultato storico di trattare per ottenere un ristoro per “danno di immagine” dalla società causa e di avere la certificazione ufficiale dell’avvenuta bonifica dei siti in cui le ferriti erano state interrate.

Amministrazione comunale cassanese sulla Ss106

CASSANO - (Comunicato stampa) Con nessuna volontà di scendere in polemica, ma semplicemente per onore di verità e per la trasparenza che caratterizza la nostra azione amministrativa, intendiamo rispondere alle affermazioni riportate nel comunicato de “La Calabria che vuoi” sulla nuova SS 106. Innanzitutto giova ricordare che il tracciato del terzo Megalotto della SS 106 era stato già individuato molto prima dell’arrivo nel Palazzo di Città dell’Amministrazione Papasso: addirittura il progetto preliminare è stato approvato dall’ANAS nel dicembre del 2003 (secondo uno sviluppo basato sull’individuazione di una fascia territoriale elaborata con il consenso di tutti gli enti interessati nel corso di una Conferenza dei Servizi del febbraio del 2000), e dal CIPE nel settembre del 2007, dopo che la Regione Calabria aveva espresso, sentiti i Comuni coinvolti, il proprio parere favorevole.

A maggio saranno soppressi due passaggi a livello a Sibari

CASSANO - Diventa finalmente concreta la pratica riguardante la soppressione dei due passaggi a livello di Sibari. E’ previsto per il prossimo mese di maggio del 2018, l’avvio dei lavori. Ne ha dato comunicazione, il sindaco di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, che insieme al consigliere di maggioranza Gaetano Scarano, ha partecipato a Catanzaro, presso la Cittadella Regionale, all’incontro con l’assessore regionale Russo. Presenti e partecipi alla discussione, anche  l’ingegnere Zinno per la regione e gli ingegneri De Carlo e Parla, per RFI.

Papasso invita i sindaci per l'istituzione della Zes

CASSANO - Conseguente con quanto aveva anticipato nei giorni scorsi, il sindaco di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, sull’idea-progetto riguardante l’istituzione nell’Alta Calabria, di una ZES nel comprensorio, vasto, ricco di ogni peculiarità e importante, della Sibaritide e del Pollino, ha inviato una missiva ai colleghi per invitarli a partecipare a un incontro organizzativo, per mercoledì 27 settembre prossimo, alle ore 11:00, da tenersi nel salone di rappresentanza del palazzo di città.

Furto nei licei di Cassano, ne danno notizia il sindaco e l'assessore

CASSANO - “Ancora una volta” hanno riferito gli amministratori cassanesi “veniamo raggiunti dalla notizia che ignoti si sono introdotti all’interno dei locali che ospitano i licei e hanno fatto razzia. Dai primi rilievi ci è stato detto che sono stati sottratti una decina di computer che erano incassati in alcune scrivanie che sono state danneggiate. Sottratta anche una caldaia e alcuni elementi del laboratorio di fisica. Siamo amareggiati” continuano Papasso e Iuele “ancora una volta ci troviamo a dover fronteggiare queste situazioni. Non basta un sindaco e un’amministrazione se manca il senso civico. Tutti abbiamo sostenuto sacrifici per dotare l’istituto delle attrezzature adeguate affinché i ragazzi siano messi nelle condizioni di svolgere la loro attività scolastica nel migliore dei modi, ma c’è qualcuno che ben pensa di mettere i bastoni tra le ruote e oltre a rubare crea danni. La gestione dei Licei di Cassano è la storia di una collaborazione fattiva tra amministrazione comunale, amministrazione scolastica e amministrazione provinciale. Con questi enti che ringraziamo in sinergia sin da subito abbiamo lavorato per rendere efficiente e al passo con i tempi l’istituto.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners