fbpx

Giuseppe De Lorenzo nuovo segretario della Fillea Cgil Pollino-Sibaritide-Tirreno

Giuseppe De Lorenzo nuovo segretario della Fillea Cgil Pollino-Sibaritide-Tirreno

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Giuseppe De Lorenzo è il nuovo segretario della FILLEA Cgil Pollino Sibaritide Tirreno, succede ad Antonio Di Franco che pochi giorni fa è stato, a sua volta, eletto in segreteria Nazionale della categoria. Il voto dell'assemblea Generale è stato unanime, riunita giorno 26 novembre presso il campo base ITALSARC di Mormanno, alla presenza di oltre 150 iscritti FILLEA provenienti da ogni cantiere, del neo segretario Nazionale Antonio di Franco, del segretario Generale FILLEA regionale Gigi Veraldi e del Segretario Generale CGIL Comprensoriale Giuseppe Guido.

Giuseppe De Lorenzo, già in segreteria della FLAI CGIL Comprensoriale e responsabile, da circa due anni, della Camera del Lavoro di Corigliano Calabro, nella sua relazione programmatica, subito dopo aver ringraziato i centri regolatori per la sua proposta, ha ripercorso le vertenze che la FILLEA nel corso dell'ultimo decennio ha portato avanti. Con particolare attenzione i cantieri per il completamento della SA-RC, i lavori per il raddoppio della s.s. 534, dove la FILLEA è stata protagonista. Tanto lavoro e tanti cantieri, continua nella relazione il neo segretario, vanno completati ed avviati, primi fra tutti: i lavori di ammodernamento della S.S. 106 nel tratto Roseto-Sibari, il completamento “vero” della SA-RC e l'avvio del cantiere per la costruzione del “nuovo ospedale della Sibaritide”. Le sfide per un lavoro di qualità, ha affermato il neo segretario, passano tutte attraverso i protocolli che la categoria ha saputo creare negli anni a difesa della legalità e della sicurezza sul lavoro, protocolli che dovranno far parte necessariamente di tutti i futuri cantieri.
Senza tralasciare nessuna delle attuali vertenze che vedono la Categoria confrontarsi con Governo, Regione, e gruppi internazionali, il cementificio ITALCEMENTI di Castrovillari, la SILC SPA di Corigliano, ed il materassificio V.M. di Oriolo. Oltre che ricordare le numerose vertenze aperte da avviare e portare a termine, un commosso saluto è stato tributato a tutte le vittime sul lavoro ed in particolare ha chi ha perso la vita nel tragico incidente sul viadotto Italia.
I lavori sono stati conclusi dall'intervento di Antonio Di Franco, segretario della Fillea Nazionale.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners