Il sindaco Lo Polito firma una convenzione per il recupero del vecchio locomotore

Il sindaco Lo Polito firma una convenzione per il recupero del vecchio locomotore

CASTROVILLARI – Il Sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, ieri mattina ha sottoscritto a Catanzaro, presso la cittadella regionale, una convenzione con la Regione e le Ferrovie della Calabria per il recupero del vecchio locomotore e la sistemazione dell'area circostante, presso l’autostazione, attraverso un sistema di illuminazione e video sorveglianza.
La firma è avvenuta con la presenza del Presidente della Regione, Mario Oliverio, e dell'Assessore alla Cultura, Maria Francesca Corigliano, che, insieme all'Assessore alle Infrastrutture, Roberto Musmanno, hanno seguito l'iter.

«Con la sigla di questa convenzione -ha dichiarato Lo Polito- viene data la possibilità al Comune di Castrovillari d’intervenire su un bene, il locomotore, e sullo spazio circostante di proprietà delle Ferrovie della Calabria, che hanno indotto i cittadini a segnalare lo stato di abbandono. Attraverso l’accordo -continua- l’Ente potrà operare direttamente sui beni, con una donazione di 50mila euro messi a disposizione dalla Regione Calabria. Tale intesa ha riguardato, oltre il capoluogo del Pollino, altri tre Comuni calabresi e precisamente Bova Marina, Cinquefrondi e Spezzano Sila. Un sentito grazie -ha concluso il primo cittadino- va alla Regione per l'attività svolta e alle Ferrovie della Calabria che daranno questa possibilità al nostro Comune di adoperarsi nell’interesse dei propri beni».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners