Comunità luzzese in lutto per la scomparsa di due concittadini

Francesco Altomare Francesco Altomare

LUZZI - Sgomento e commozione in questi giorni nella comunità luzzese. A poche ore dalla notizia della improvvisa morte in Africa di Johnny Bevacqua, ingegnere cinquantenne, un altro lutto ha colpito la cittadina cratense. Ieri mattina, infatti, probabilmente a causa di un infarto, si è spento nella sua abitazione il dottor Francesco Altomare, 61 anni, medico di medicina generale a Luzzi. Persona disponibile e cordiale, professionista molto stimato in paese con alle spalle anche un proficuo ed appassionato impegno politico nelle file del Partito Comunista Italiano prima, del Partito Democratico della Sinistra e di Rifondazione Comunista poi di cui è stato anche segretario della locale sezione.

Negli anni ’90 consigliere comunale di maggioranza a "Palazzo Vivacqua", nel 2009 si era candidato alle Provinciali per Rifondazione Comunista nel collegio di Bisignano, Luzzi, S. Sofia d’Epiro. Lascia la moglie Anna e due figli, Luciano ed Ester. Si trovava in Costa d’Avorio per lavoro, invece, l’ingegnere Johnny Bevacqua, 50 anni, colto anche lui da un improvviso malore che, purtroppo, non gli ha dato scampo. Con la moglie ed il figlio, il giovane professionista viveva a Como e lavorava come tecnico progettista di una nota impresa edile del comasco. In Costa d’Avorio era impegnato nella progettazione per la realizzazione di una intera città di circa cinquantamila abitanti. Notizie, purtroppo, abbattutesi come un fulmine a ciel sereno sulla cittadina luzzese, ancora incredula e sgomenta per l’inaspettata e prematura morte di due suoi stimati e ben voluti professionisti. Oggi pomeriggio (venerdì), alle 15,30, nella chiesa di S. Francesco di Paola, l’addio al medico Altomare. Ancora non si conosce la data dei funerali dell’ingegnere Johnny Bevacqua che si dovrebbero tenere a Como non appena la salma rientrerà dall’Africa. La tumulazione, in ogni modo, dovrebbe avvenire nel cimitero di Luzzi.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners