fbpx

Scomparsa del Sen. Smurra, il ricordo di Corallo:”Un uomo carismatico e di rarissima umanità”

Scomparsa del Sen. Smurra, il ricordo di Corallo:”Un uomo carismatico e di rarissima umanità”

LUZZI - E’ affidato ad una nota il ricordo commosso del consigliere comunale di minoranza Giovanni Corallo, già assessore in seno agli esecutivi municipali guidati dal senatore Francesco Smurra, scomparso oggi a Roma all’età di 93 anni.

“ Una triste notizia è giunta oggi, che da sola richiama alla mente una vita intera di sacrifici, gioie, vittorie, sconfitte, soddisfazioni e speranze. Per chi come me ha avuto il privilegio di collaborare con il Sen. Prof. Francesco Smurra  - scrive Corallo - sa di avere avuto un onore difficilmente ripetibile, specialmente in tempi di decadenza come quelli attuali in cui, ahimè, l’opportunismo è sempre più spesso anteposto al valore dell’amicizia.Non penso di inventare nulla se mi limito a elencare le gesta e la visione politica di un personaggio che più di ogni altro ha saputo coniugare sviluppo economico, culturale, valorizzazione storica e progresso sociale per il suo paesino di origine a cui ha rivolto sempre attenzione e affettuosa nostalgia. Ne sono concreta testimonianza gli imponenti investimenti nel recupero e arredamento del centro storico, il servizio del gas nelle case, le numerose opere di edilizia scolastica, la conquista del piano regolatore generale, il sostegno alle aziende di produzione storiche presenti nel territorio e le numerosissime occasioni di eventi culturali e popolari con il richiamo di eccellenti personalità del mondo religioso, culturale, imprenditoriale e sociale locali e nazionali. Quanto alla mia persona sono cosciente  di avere avuto un esempio professionale ed umano, per me altamente formativo, secondo solo a quello ricevuto dai miei genitori. Le sempre più rare occasioni di incontro, specie quelle successive alla stagione politica mi hanno fatto conoscere ancora meglio un uomo carismatico e di rarissima umanità, i cui contenuti appartengono alla mente ed al mio cuore dove rimarranno gelosamente custoditi. Grazie Maestro”.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners