fbpx

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano batte il Botricello e torna in vetta

Riolo Riolo

CORIGLIANO - Successo doveva essere e successo è stato per il Corigliano che, battendo l’Atletico Botricello, si riporta in vetta alla graduatoria di Promozione girone A. Nella decima di ritorno, i biancazzurri di mister Cipparrone battono i catanzaresi grazie alle reti di Zangaro e alla doppietta di Riolo e in virtù del pareggio della Luzzese col Cariati al sabato, si riprendono la leadership. Avversari di turno che, nonostante le buone intenzioni e la necessità di punti, poco possono contro la compagine jonica. Formazione coriglianese che, in effetti, parte subito a razzo e dopo neanche un minuto e subito in vantaggio grazie a Zangaro.

Corigliano che nonostante le altre trame costruite non riesce a sfondare chiudendo il primo tempo sull’1 a 0. Nella ripresa, invece, salendo di intensità arrivano i due gol di Riolo mentre per i botricellesi non è mancata qualche discesa e conclusione ma senza effetti. Formazione di patron Guccione, dunque, che con questo trionfo riemerge in cima alla graduatoria aspettando le decisione del giudice sportivo in merito allo scontro diretto di Luzzi. A giorni, la giustizia sportiva dovrebbe pronunciarsi sul big-match dello scorso 20 febbraio su cui la società jonica ha presentato ricorso per errore tecnico chiedendo la ripetizione della disputa. Nonostante il cauto ottimismo dei coriglianesi sembra difficile che la gara venga ripetuta. Da valutare anche eventuali sanzioni e possibili appelli o contro ricorsi dopo la sentenza in primo grado. Frattanto, la settimana che inizierà vedrà Sarli e compagni prepararsi per la difficile trasferta di Cariati per un derby difficile e dove in palio ci sarà un’altra fetta di promozione in palio. Nelle ultime cinque gare al termine della stagione, il rush finale si preannuncia entusiasmante e dove nulla è scontato. Tifosi e sportivi coriglianesi tornano a sognare anche se l’attenzione di tutti resta fissata sull’attuale punto di vantaggio che dovrà essere tutelato per poter detenere la prima piazza.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners