fbpx

CALCIO - Il Real Sant'Agata iscritto in Promozione

Si giocherà ancora all'Ernesto Termine di Roggiano Si giocherà ancora all'Ernesto Termine di Roggiano

SANT'AGATA DI ESARO - Il Real Sant’Agata ha effettuato la regolare iscrizione al campionato di Promozione 2020-21. Stamani, nella sede della Lega Calabra a Catanzaro, alla presenza del presidente Saverio Mirarchi, hanno formalizzato la partecipazione al campionato regionale da parte dei gialloblu il vice presidente Raffaele Vaccaro, il neo Direttore sportivo Vincenzo Cataldi ed il segretario-economo Marco Vaccaro.

La prima squadra giocherà ancora a Roggiano Gravina, Stadio “Ernesto Termine”, mentre la Juniores disputerà le gare interne sul terreno di gioco santagatese. A poche ore dalla scadenza (si chiude alle ore 22) dei termini per l’iscrizione ai campionati di Eccellenza e Promozione, intanto, sarebbero quattro le società che non avrebbero perfezionato la domanda. Lo si apprende dal sito  d'informazione regionale sui dilettanti https://www.calabriadilettanti.it/iscrizioni-eccellenza-e-…/. Tuttavia, propri in questi minuti è arrivata l’iscrizione del Belvedere in Eccellenza per un girone unico che si preannuncia a 18 squadre. Sedici, invece, dovrebbero essere sempre le compagini del girone A di Promozione, nel quale sarà inserito ancora una volta il Real Sant’Agata. Si apprendono novità dai possibili forfait di Nuova Rogliano e Cassano, con quest’ultima impegnata nella corsa all’iscrizione tramite i soci che stanno tentando l’impossibile per essere ancora nell’organico del campionato di promozione. Assodato che il titolo del San Marco è andato alla DB Rossoblù, sarebbe andato a buon fine il passaggio del titolo del Marina di Schiavonea ad una cordata di Acri, con l’ex dirigente Carlo Stumpo che avrebbe rilevato il pacchetto. Cutro e Garibaldina, anch’esse nel girone A 2019-20, hanno risolto le solite perplessità e dovrebbero essere ai nastri di partenza. Per arrivare a sedici compagini, comunque, possibile qualche ripescaggio. Se ne saprà di più nelle prossime ore.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners