fbpx

Volley Bisignano, allenamenti in massima sicurezza

La rosa della Volley Bisignano La rosa della Volley Bisignano

BISIGNANO - Gli allenamenti della Volley Bisignano proseguiranno da oggi pomeriggio, ovviamente in massima sicurezza e, proprio per questo, saranno fatti tamponi rapidi per poter svolgere con sicurezza le attività.

Proprio la società, orgogliosa del gruppo di atleti guidati da coach Alfonso Bosco e del modo di intendere la pallavolo, ritiene questo un gesto di grande sensibilità umana, un modo concreto di fare comunità e dimostrare ancora una volta che lo sport può e deve dare segnali concreti. Volontà comune è di poter svolgere attività fisica e sportiva rispettando in primis ogni normativa e regolamento, praticandola così senza ulteriori rischi per la salute. Gli allenamenti a Collina Castello si disputeranno a porte chiuse. La Fipav, oltretutto, confidando nel senso di responsabilità dei propri tesserati e degli addetti ai lavori, ha tenuto a ribadire - ancora una volta - che resta di fondamentale importanza l’adottare comportamenti di buon senso sempre nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19; così come è di primaria importanza la tutela dei rappresentanti legali delle società. Messaggio recepito, di conseguenza, dalla Volley Bisignano che ripartirà con gli allenamenti: «La dirigenza li farà quindi allenare con un gesto di grande sensibilità umana, un modo concreto di fare comunità e dimostrare ancora una volta che lo sport può e deve dare segnali tangibili». 

 

 

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners