Fagnano: «Rivogliamo il nostro sportello bancario»

FAGNANO CASTELLO - «Dopo circa sessantacinque anni chiudono lo storico sportello bancario del Credito Cooperativo Due Mari, e tanti fagnanesi ogni giorno sono costretti a spostarsi nella filiale presso la zona industriale di San Marco Argentano facendo perdere anche economia al nostro già povero paese».

Diga dell'Esaro: «Ridateci i nostri terreni»

SANT'AGATA DI ESARO - «Le scrivo con il cuore pieno di rabbia e di dolore affinché Lei possa assumere, finalmente, la decisione di dichiarare conclusa la Diga dell’Esaro». Comincia così la "Lettera aperta" di Domenico Tolve già sindaco di Sant'Agata di Esaro per due legislature, alla presidente della Regione, Jole Santelli. «Ho sempre sostenuto la validità dell’opera, definita strategica per lo sviluppo della Calabria da tutti i governi che si sono succeduti alla guida della nostra regione.

No di "Fare Verde" allo scempio ambientale del Farneto

ALTOMONTE - La recente vicenda del Covid19 ha insegnato ben poco all’Amministrazione di Altomonte (Cs) del Sindaco Coppola e agli organizzatori del 33esimo Festival Euromediterraneo. Allestire dei concerti nell'area boschiva del Lago Farneto, e per giunta con allestimenti sullo specchio d'acqua che ospita molte varietà di avifauna, sia stanziale che migratoria, significa DISTRUGGERE un'isola divenuta un unicum sia ambientalmente che naturalmente.

Fagnano, imprenditore del caffè sovvenziona mascherine

FAGNANO CASTELLO - Spesso si dice: lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Non è così, però, per Giulio Cozza, imprenditore fagnanese della “Dark star coffee” azienda australiana di Perth che si occupa della torrefazione del caffè. Lo stesso ha lasciato la “sua amata Fagnano” ben trentaquattro anni fa, ma non ha esitato nemmeno un attimo nel momento in cui l’associazione Anas (Associazione nazionale d’azione sociale) capitanata dal presidente Fabrizio Iapichino, ha chiesto aiuto per acquistare un cospicuo numero di mascherine certificate.

L'assurda vicenda di una prof per tornare in Italia

SAN MARCO ARGENTANO - Rosanna Garofalo, docente di lingue straniere, ha appena vissuto una storia assurda: forse la più incredibile che si potesse avere ai tempi del covid-19. Partita per gli States per coronare un sogno, acquisire – tramite un progetto didattico con l’Onu – la cittadinanza americana, alla fine di tante peripezie capitatele s’è ritrovata sballottata in giro per aeroporti e città a “stelle e strisce” e quasi come una persona “senza fissa dimora” costretta a trascorrere tanto tempo tra voli, attese snervanti in aeroporto e patendo di tutto e di più.

Arco soddisfatta per lo sblocco del 5 per mille

SANT'AGATA DI ESARO - «Siamo estremamente soddisfatti che il Governo ed il Terzo settore abbiano fatti grandi passi in avanti sull’erogazione anticipata del 5 per mille per l’anno finanziario 2018». È la compiaciuta dichiarazione di Francesco Provenzano, presidente di A.R.CO. (Associazione Ri-uniti Calabria Oncologia) che da qualche tempo fa parte delle trenta Associazioni del progetto "La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere".

Nuovo caso di contagio da Covid-19 ad Altomonte

ALTOMONTE - «C’è un nuovo caso di contagio ad Altomonte, niente allarme ma la situazione è seria». Lo annuncia Emilia Romeo, assessore ai Servizi sociali del Comune, sul suo profilo Facebook. È il quarto contagio nella cittadina, dopo la signora – guarita e dimessa ad aprile – ed i suoi due familiari ancora in attesa di essere “negativizzati”.

Esaro, salgono a 15 i positivi in isolamento domiciliare

VALLE DELL’ESARO - Con gli ultimi 3 di Fagnano Castello, salgono a 15 complessivamente gli attuali positivi al Covid19, tutti in isolamento domiciliare. Quelli fagnanesi sono in totale 6 ora: un intero nucleo familiare tra cui due minori), oltre alla congiunta del pensionato deceduto. Fra gli altri tamponi fatti, è buona la notizia che quelli effettuati a San Marco Argentano nelle ultime ore siano tutti “negativi” 7 su 7. A Fagnano, invece, sono stati 8 i test eseguiti ed oltre ai 3 “positivi”, ne sono risultati 4 “negativi” mentre 1 è in attesa.

«Nessun caos buoni-spesa al Comune di Malvito»

MALVITO - nota stampa - Riceviamo e pubblichiamo. «Non c'è stato nessun caos sui buoni-mensa assegnati di recente dal Comune». E' questa la dichiarazione del vice sindaco, Giuseppe Amedeo Turano, che regge temporaneamente il Comune per assenza del sindaco Pietro Amatuzzo.

Villa Torano. Ad oggi sono 78 i contagiati nella Valle del Crati e dell’Esaro

TORANO CASTELLO - Sono settantotto i casi di positività al Covid-19 finora accertati e riconducibili al focolaio di “Villa Torano”. Numeri che - da quanto riferisce il bollettino della Regione diffuso ieri pomeriggio - potranno essere ulteriormente aggiornati. Gli esiti dei tamponi risultati positivi al virus, effettuati in questa settimana e processati in tre laboratori diversi, riguardano quarantadue soggetti tra dipendenti della struttura sanitaria e loro familiari.  I degenti di Villa Torano che hanno contratto il virus sono trentasei. Tre i ricoverati nei reparti di rianimazione e di malattie infettive dell’Annunziata: due sono ospiti della struttura.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners