Doppio appuntamento per ricordare Francesco Fusca In evidenza

Doppio appuntamento per ricordare Francesco Fusca

FRASCINETO – Un doppio appuntamento quello di domani per ricordare il compianto Ispettore Emerito del Ministero Iur Francesco Fusca. Infatti, a partire dalla mattina alle 9.30 l'Istituto Omnicomprensivo di Frascineto ha inteso organizzare un evento per celebrare il poeta, saggista, studioso di etnie, pedagogista di Spezzano Albanese morto improvvisamente lo scorso 30 giugno nella sua casa di Corigliano Calabro. Una mattinata che la dirigente scolastica Rosellina Ferraro ha voluto dedicare per ricordare “un grande uomo, fedele custode del mondo arbëresh”. E su questo ha voluto puntare la dirigente scolastica di una realtà che comprende ben 6 comunità albanofone, invitando tutti nell’Auditorium scolastico per presentare l'ultimo lavoro di Fusca, un libro intitolato “Scritti 2 – tra Pedagogia e Letteratura” (edizioni Expressiva), uscito subito dopo la sua morte e non a caso definito il libro del cuore.

Infatti, perché parte del ricavato della vendita verrà devoluta per acquistare un defibrillatore da installare nella stessa scuola. Saranno gli stessi alunni dell’Istituto di Frascineto a ricordarlo proprio attraverso i suoi scritti nell’incontro dal titolo: “Uno… nessuno… centomila?”. I lavori, coordinati dalla stessa dirigente Ferraro, vedranno i saluti del Direttore Generale USR Calabria, Diego Bouchè, e del sindaco di Frascineto, Angelo Catapano. Interverranno l’editore Emanuele Armentano, Luigi Troccoli, già Dirigente Tecnico MIUR, Mons. Donato Oliverio, Vescovo Eparchia di Lungro e Assunta Morrone, dirigente scolastica del Comprensivo di Mendicino.
Il secondo appuntamento, invece, è previsto a Rogliano a partire dalle ore 17.00 presso l'Auditorium dell'Istituto d'Istruzione Superiore cittadino. Per l'occasione qui interverranno i dirigenti scolastici Aldo Trecroci e Alba Maria Carbone, il dirigente dell'Atp di Cosenza, Luciano Greco, il docente Eugenio Maria Gallo, il medico del Suem 118 di Castrovillari Mario Viola e lo stesso editore Armentano. I lavori, coordinati dalla docente Anna Cerrigone, vedranno i saluti del sindaco Antonio Simarco e gli interventi musicali dell'orchestra scolastica.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners