Prosegue l'evento "Il mare ad Altomonte"

ALTOMONTE - nota stampa - In una settimana dal caldo afoso, si può trovare refrigerio provando a tuffarsi in un mare diverso, un mare formato da molteplici forme d'arte visiva, dalla poesia alla musica e alla danza contemporanea: il mare ad Altomonte.

Il Mare ad Altomonte, non solo una provocazione...

ALTOMONTE - «Il Mare ad Altomonte è una provocazione riflessiva verso i nostri comportamenti quotidiani come buttare un mozzicone di sigaretta per terra, o un bicchiere di plastica, o abbandonare oggetti della vita quotidiana lungo il corso di un fiume pensando che spariranno per opera di un invisibile “mago”» Lo spiega così l’evento Francesco Pacienza, che l’ha ideato e lo porterà avanti – con tre serate speciali – dal prossimo 1. agosto al 30 settembre con una “mostra” presso un Open Space nel centro storico altomontese.

Altomonte. Francesco Pacienza tra i vincitori dell'Ocean Art 2015

ALTOMONTE - C’è anche l’altomontese Francesco Pacienza tra i quattro fotografi italiani vincitori dell'Ocean Art 2015 organizzato dalla rivista on-line Underwater Photography Guide. E non è la prima volta che il bravo professionista calabrese riceve premi ed encomi a livello mondiale. A Pacienza, fotografo subacqueo di caratura mondiale, già nel 2014, giusto per citare l’ultima volta, si era interessato “Mozaik”, uno dei più grandi magazine sulla fotografia sottomarina a livello globale.  Pacienza è stato il secondo italiano ad avere l’onore d’arrivare sul famoso tabloid; prima di lui uno spazio era stato dedicato a Marco Gargiulo, peraltro ex campione italiano di fotografia subacquea.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners