fbpx

Comunali, presentata a Roggiano la lista "Idee in movimento"

La squadra di "Idee in movimento" posa dinanzi al Municipio La squadra di "Idee in movimento" posa dinanzi al Municipio

ROGGIANO GRAVINA - «Oggi 20 agosto, abbiamo presentato ufficialmente la nostra lista Civica per le prossime elezioni amministrative di settembre: Idee in Movimento per Giuseppe Marsico - Sindaco».

E' lo stesso candidato alla poltrona di primo cittadino che - in una nota - a proposito afferma: «La lista  nasce dalla volontà di continuare a dare decoro al nostro paese e di rivoluzionare ancor di più il modo di amministrare Roggiano: il cittadino ed il territorio devono continuare ad essere al centro dell’attenzione, l’amministrazione deve essere un’alleata e non un muro contro cui scontarsi. I candidati della lista “Idee in Movimento” sono persone che Roggiano lo vivono quotidianamente e che hanno deciso di mettersi al servizio dei roggianesi; sono persone che hanno a cuore il proprio paese e che intendono impegnarsi perchè tutti siano sempre fieri del luogo in cui vivono e che non intendono incantare gli elettori con promesse faraoniche, che non potranno essere mai realizzate. Sono persone che hanno rispetto per il proprio paese e, proprio per questo, intendono proporre ai cittadini un programma frutto dell’ascolto e del confronto portato avanti fino ad oggi, fatto di proposte serie, concrete ed attuabili. Il nostro, un gruppo eterogeneo per età e bagaglio culturale, omogeneo negli intenti, che crede nella politica intesa come servizio con l’obiettivo del bene comune. Un gruppo che ama fare politica e che saprà amministrare il proprio paese, visto la presenza di persone che hanno avuto già l’onore di amministrare questa comunità, che unita alla vitalità culturale e di idee di coloro che si affacciano per la prima volta ad una competizione elettorale, porteranno i giusti risultati. La Roggiano che abbiamo in mente è un paese vivo, solidale, bello, verde, funzionante, gestito da un'amministrazione trasparente, efficiente ed aperta al dialogo con i cittadini. Un'amministrazione che investe nel futuro di Roggiano, con politiche a lungo termine, all'insegna del rispetto del territorio, dello sviluppo dei servizi per la comunità, del controllo dei conti pubblici ed attenta alle politiche dell’innovazione. Vogliamo un paese che rispetti le sue tradizioni recuperando e sviluppando la vivibilità del centro e delle zone periferiche, e che pensi ai bambini, ai giovani, agli adulti e agli anziani. Un progetto amministrativo che illustreremo nel dettaglio nei prossimi giorni che ha alla base il rispetto di principi e valori quali: etica, trasparenza, partecipazione, sostenibilità, responsabilità, legalità, innovazione, passione e impegno. Voglio concludere questo mio messaggio con un pensiero di don Lorenzo Milani: “ Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è politica. Sortirne da soli è avarizia». Questi i nomi di tutti i candidati: Giuseppe Marsico, candidato a sindaco; Ignazio Iacone (ex sindaco per due legislature), candidato a consigliere; Stefania Postorivo (ex assessore); Francesca Ponticello (ex consigliere di minoranza); Tiziana Labrusciano, (ex consigliere di minoranza); Rosetta Patitucci (già candidata e non eletta nel 2016); Valeria Guaglianone; Andrea Zanfini, presidente del civico consesso nella scorsa consiliatura; Mattia Innocente; Salvatore Grosso; Mauro Grosso; Carlo Abate e Paolo Francesco Sirimarco.

 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners