Nuova raccolta di sangue della Fidas

Camper Fidas per la raccolta di sangue Camper Fidas per la raccolta di sangue

 

SAN MARCO ARGENTANO - “Distanti ma uniti”: con questo slogan diventato virale a livello nazionale, la Fidas non si ferma e prosegue la sua raccolta di sangue nell’Esaro che - stavolta - farà tappa a San Marco Argentano.

Domenica 29, dalle 8 alle 12, il camper sosterà in piazza Duomo, limitrofa alla cattedrale. «Per donare il sangue basta essere maggiorenni, pesare almeno 50 kg ed essere in buona salute – commenta Elia Russo presidente Fidas Paola, sezione di San Marco Argentano – donare è sicuro sia per il donatore sia per il ricevente». «L’emergenza di questi giorni non può fermare la nostra solidarietà – aggiunge Antonio Parise, presidente regionale Fidas Calabria – ricordo che gli spostamenti per la donazione di sangue sono inclusi tra le “situazioni di necessità” previste dal DPCM del 9 marzo scorso. Nelle settimane scorse numerose regioni hanno segnalato una forte riduzione delle donazioni e noi associazioni abbiamo lanciato molteplici appelli, che i donatori hanno accolto superando ogni paura. Per questo motivo sono anche giunti i ringraziamenti da parte del Centro regionale sangue Calabria coordinato dalla dottoressa Liliana Rizzo, che ringraziamo a nostra volta per la vicinanza. Ecco perché questo nostro sforzo deve continuare in tale direzione: in difesa dei malati e dei più deboli».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners