fbpx

Opposizione chiede lo scioglimento del consiglio comunale a Terranova

TERRANOVA DA SIBARI - «Mercoledì 15 settembre è stato convocato il consiglio comunale di Terranova da Sibari, il primo dopo la pausa estiva, che prevedeva, fra gli altri punti all'ordine del giorno, anche il deliberare in merito al piano di riparto quindicennale relativo al maggior disavanzo da FCDE (Fondo Crediti Dubbia Esigibilità)». Così il gruppo consiliare terranovese “L'Alternativa”, guidato da Francesco Rumanò, scrive in una nota in sui si legge: «Il Sindaco Luigi Lirangi, dopo aver esposto in assemblea tale piano di riparto, ha sottoposto lo stesso al giudizio dei consiglieri chiedendone, attraverso il voto, l'approvazione.

Terranova: Bilancio comunale segnalato alla Corte dei Conti

TERRANOVA DA SIBARI - «Il bilancio del Comune di Terranova da Sibari è stato segnalato, con missiva del 11.10.2019 a firma dei consiglieri di opposizione, alla lente della Corte dei Conti». Lo scrivono in una nota i componenti del gruppo consiliare terranovese “L'Alternativa” che aggiungono: «Questa denuncia appare necessaria e improcrastinabile, anche per la reiterata negligenza degli amministratori in carica, sordi, ormai da tempo immemore, a qualsiasi richiesta o puntualizzazione che l'opposizione, in questi mesi, ha sempre sollecitato senza averne mai soddisfazione.

"L'Alternativa" ringrazia i cittadini di Terranova da Sibari

TERRANOVA DA SIBARI – A margine del risultato elettorale a Terranova da Sibari, il gruppo de L'Alternativa, libero movimento politico di espressione civica, in una nota stampa ringrazia pubblicamente tutti i Terranovesi, uomini e donne, ragazzi e ragazze, per la fiducia che hanno voluto accordare, con il loro voto del 26 maggio, ai candidati dell’omonima lista e per l’assenso/consenso manifestato all’idea di voler costruire un nuovo e condiviso progetto politico e sociale per Terranova.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners