Arrestato 49enne per furto di inerti

ROSSANO - È stato colto in flagranza di reato mentre la scorsa notte prelevava materiale dal fiume Trionto nel Comune di Calopezzati. Per tale reato i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano, coadiuvati dai militari della Stazione Carabinieri di Scala Coeli e del NORM della Compagnia Carabinieri di Rossano, hanno tratto in arresto, G.M. di anni 49. L’uomo, originario di Crosia, è stato sorpreso durante la notte mentre prelevava con l’ausilio di una pala meccanica dal greto del Torrente Trionto inerti.

Bookshow del libro "Senza grazie" di Pino Sassano a Rossano

ROSSANO - Domenica 1 settembre 2019, ore 20:30, nel Palazzo san Bernardino di Rossano (CS), il Bookshow del libro di Pino Sassano, “Senza grazie”, Infinito ed., chiude la prima edizione del Premio Fotografico-Letterario “ITALO”.
Il “Bookshow” è un dispositivo spettacolare di presentazione dei libri in un linguaggio condiviso da più espressioni artistiche.
Ha l'obiettivo di stimolare suggestioni tipiche della lettura, avvicinando al piacere dei libri anche chi abitualmente non legge.

Operazione “Fangorn”: fermate quindici persone dai Carabinieri

CORIGLIANO ROSSANO - Alle prime luci di questa mattina è stata svolta una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza che ha portato all’esecuzione di un provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari, nei confronti di quindici soggetti, tra cui due donne, a vario titolo resisi responsabili di associazione per delinquere finalizzata al furto aggravato ed alla ricettazione di legname nonché, per alcuni di essi, di furti di autovetture utilizzate per il trasposto dello stesso.
Oltre al reato associativo, vengono contestati ad alcuni degli indagati i reati di estorsione, sia tentata sia consumata per diversi episodi, un tentato omicidio, una serie di furti in abitazione, danneggiamenti seguiti da incendio nonché riciclaggio.

Minaccia moglie e figlia con un coltello ed un ferro rovente: arrestato uomo a Rossano

ROSSANO - Nel corso della tarda serata di ieri i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Rossano unitamente agli agenti della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Corigliano Rossano hanno tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia S. P., rossanese classe 1962 già noto alle forze dell’ordine.
La vicenda nasce intorno alle 23.30 quando l’uomo inizia un litigio per futili motivi con la propria consorte all’interno dell’abitazione, nel centro storico di Rossano.

Una notte al freddo per gli operai del Verde Pubblico

ROSSANO - Ancora una notte al freddo a sotto la pioggia per gli operai del verde pubblico che, da venerdì 23 novembre, si trovano sul tetto della Scuola Media "Roncalli-Levi" allo Scalo di Rossano. La loro disperata protesta, da ben quattro giorni, è finalizzata ad ottenere delle risposte dalle autorità del territorio, affinché possano continuare a lavorare e sostenere, allo stesso tempo ed economicamente, le proprie famiglie. Molti di loro, come ricordiamo, sono padri di famiglia con mogli e figli a carico. Uno degli operai, da qualche ora ed a causa di problemi di salute, è sceso dal tetto. Sul luogo della protesta sono presenti, 24 ore su 24, tutte le forze dell'ordine (Polizia di Stato, Digos, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale), i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco.

Ancora proteste da parte degli operai del Verde Pubblico

ROSSANO – Gli operai del verde pubblico, in attesa di risposte da parte del Commissario Prefettizio e degli uffici comunali inerente alla loro annosa vicenda che si trascina da diversi mesi, sono saliti nuovamente, stamani, sul tetto della Scuola Media “Roncalli-Levi” allo Scalo di Rossano. La loro esasperazione è arrivata al limite in cui, ancora oggi, non si è trovata una soluzione al loro caso che tiene col fiato sospeso i familiari degli stessi lavoratori. Si era parlato, nei giorni scorsi e dopo l’incontro in Prefettura a Cosenza, di un loro utilizzo presso l’azienda Ecoross o presso la centrale Enel di Rossano.

Assistente amministrativo beccato a modificare graduatorie scolastiche

ROSSANO - Nella mattinata odierna personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano, ha dato esecuzione ad una misura interdittiva della sospensione dell’esercizio di un pubblico ufficio o servizio, per la durata di mesi otto, nei confronti di un’Assistente Amministrativo impiegato presso un Istituto Scolastico dell’area urbana di Rossano, per il reato di abuso d’ufficio.
La misura cautelare, disposta dal G.I.P. presso il Tribunale di Castrovillari dr. Colitta, richiesta dal Procuratore della Repubblica presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Castrovillari dr. FACCIOLLA, è il risultato di un’attività d’indagine di Polizia Giudiziaria condotta dal personale della Polizia di Stato, Ufficio Anticrimine del predetto Commissariato, sotto la costante ed attenta direzione del Sost. Procuratore presso la Procura di Castrovillari dr. Luca Primicerio.

Operai del verde pubblico protestano sul tetto della scuola a Rossano

ROSSANO - Gli operai del verde pubblico, stamani, sono saliti sul tetto della Scuola Media “Roncalli-Levi” allo Scalo di Rossano per rivendicare il diritto al lavoro. Sul luogo della protesta sono presenti tutte le forze dell’ordine (Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Locale), i Vigili del Fuoco del distaccamento di Rossano, i sanitari del 118, i sindacalisti (tra cui Luciano Campilongo della Cisl comprensoriale) ed i familiari degli stessi operai preoccupati per qualche gesto insano dei loro cari.

Giornata Mondiale dei Poveri, il 18 novembre si celebra a Rossano

ROSSANO - “Questo povero grida e il Signore lo ascolta” (Sal 34,7). Papa Francesco parte da queste parole del Salmista per il messaggio della Seconda Giornata Mondiale dei Poveri, che si celebrerà domenica 18 novembre 2018. La Diocesi di Rossano Cariati vivrà il suo momento maggiormente rappresentativo con il pranzo che S. E. l’Arcivescovo Mons. Giuseppe Satriano condividerà con i poveri in Episcopio. Il giorno prima, sabato 17 novembre, organizzata dalla Caritas diocesana, presso la Sala Rossa di Palazzo S. Bernardino, nell’area urbana di Rossano, alle ore 18, si terrà una tavola rotonda con la presentazione del Rapporto Caritas 2017 sulla Povertà.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners