Si balla fino a tardi alla XI Notte del Tarantarsia

TARSIA – Una piazza riempita fino all'inverosimile e una folla di persone che balla al ritmo delle musiche tradizionali calabresi sono la firma sul successo della XI edizione della Notte del Tarantarsia. Uno spettacolo che, ancora una volta, ha creato disegnato le giuste alchimie fra le tradizioni musicali calabresi e i “Sapori e Profumi della nostra Terra”, la fiera enogastronomica associata alla più spettacolare serata di musica calabrese.
Ad aprire la serata il Gruppo Folk “A Pacchianeddra Sansustisa”, che hanno animato prima le strade del borgo e poi il parterre di Piazza San Francesco, facendo da cornice ai Balano'o e ai Parafonè. Questi due gruppi, infatti, sono stati l'elemento di congiunzione di una nottata a suon di tamburelli e chitarre battenti. Anche Salvatore Golia, artista del territorio, ha presentato il suo “Vengo dal Sud”, brano significativo e molto apprezzato dal pubblico presente.

Per l'XI Notte del Tarantarsia si ritorna alle tradizioni musicali calabresi

TARSIA – È tutto pronto per la XI Notte del Tarantarsia che si terrà sabato 31 agosto nel piccolo borgo di Tarsia a partire dalla ore 20. L'importante evento di world music più atteso dell'estate e targato MusikArt, si aprirà in Piazza San Francesco con il Gruppo Folk “A Pacchianeddra Sansustisa”, a cui faranno seguito Salvatore Golia con “Vengo dal Sud”, i Balano'o e i Parafonè. Ma come da tradizione, la serata sarà impreziosita da stand enogastronomici che proporranno prodotti tipici della tradizione calabrese nella fiera intitolata “Sapori e Profumi della nostra Terra”.

Il sindaco di Tarsia a sostegno di Oliverio e a favore delle Primarie del PD

TARSIA - Anche il sindaco di Tarsia si schiera a favore delle Primarie del Partito Democratico e, quindi, della ricandidatura di Mario Oliverio a Governatore della Calabria. “Sono fermamente convinto - sostiene Roberto Ameruso - che si stia commettendo un errore fatale nella scelta preconcetta della non candidatura del Presidente Oliverio ed ancor peggio quella di non tenere le primarie, lasciando, com’è giusto e legittimo, nel rispetto delle regole statutarie, la scelta alla volontà dei calabresi”. 

Partita l'XI Tarantarsia con il cantastorie Otello Profazio

TARSIA – Si apre con il botto la XI edizione del Tarantarsia, Festival delle nuove tendenze della musica popolare e della tradizione etnico-musicale del Meridione, con l'esibizione di un grande della musica popolare calabrese quale Otello Profazio.
Un mix di eventi e di colori che, anche per l'estate 2019, animeranno l'antico borgo di Tarsia, ripopolando i rioni con attrattive di ogni genere.
Mercoledì 7 agosto il gruppo marchiato MusikArt, diretto dalla presidente Katia Cannizzaro, ha presentato i risultati raggiunti nelle dieci edizioni passate, evidenziando i numeri di partecipanti che, nelle calde estati di agosto, hanno letteralmente invaso Tarsia. Inoltre, sono state rese note le nuove prospettive che da quest'anno vorranno essere abbracciate, a partire dal fatto che il Tarantarsia diventi un evento che si svolgerà durante tutto l'anno.

Otello Profazio e Matia Bazar nel programma estivo di Tarsia

TARSIA – È un programma ricco di appuntamenti quello studiato e proposto dalla rieletta amministrazione comunale di Tarsia, guidata dal sindaco Roberto Ameruso, che, per il mese di agosto, ha saputo coniugare spettacolo e tradizione, tenendo conto del messaggio di pace e solidarietà che, da sempre, contraddistingue il borgo.
Così, dai rioni in festa con artisti in piazza, si arriva all'apertura dell'XI Edizione del Tarantarsia, fiore all'occhiello degli eventi storicizzati della cittadina normanna. Appuntamento fissato per il 7 agosto, a partire dalle 19, con l'inaugurazione della nuova sede della Pro Loco.

Recuperata la carcassa della cicogna bianca rinvenuta sul traliccio vicino al lago di Tarsia

TARSIA  - È stata recuperata dai tecnici della società elettrica e-distribuzione la carcassa del giovane di Cicogna bianca (Ciconia ciconia) rinvenuta nei giorni scorsi dal personale dell’Ente gestore delle Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati Crati – Amici della Terra Italia, impegnato in attività di monitoraggio, in località Ferramonti del comune di Tarsia (Cs), nei pressi della centrale della Snam Rete Gas, su un traliccio della rete elettrica a circa 400 metri dal perimetro della Riserva Lago di Tarsia.

Oggi alle 17 i funerali del povero Alex Ameruso

TARSIA – Si terranno oggi pomeriggio alle 17, presso la chiesa dei Ss. Pietro e Paolo di Tarsia, i funerali del giovane 22enne Alex Ameruso rimasto gravemente ferito in un incidente verificatosi lunedì scorso. Un'agonia durata più giorni che ha lasciato tutta la comunità tarsiana e quella del circondario col fiato sospeso, nella speranza che le cose potessero migliorare da un momento all'altro. Purtroppo, però, ieri il tragico epilogo che ha portato, ci piace pensare, fra gli angeli il volto sano e pulito di un giovane che nella vita avrebbe potuto fare davvero tanto.
Circa il brutto sinistro, lo ricordiamo, si era verificato sulla provinciale 241, in località Canne quasi all'ingresso dell'abitato.

Feriti gravi due giovani sbandati con la moto a Tarsia

TARSIA - Sono ricoverati all'Annunziata di Cosenza in condizioni definite critiche - uno a quanto pare in coma - i due giovani rimasti coinvolti in un incidente stradale accaduto oggi pomeriggio mentre erano a bordo si una moto da "cross". I due, il primo di 22 anni e l'altro di 20, sarebbero sbandati finendo fuori strada.

Ameruso punta sulle risorse locali per incentivare il Turismo Lento

TARSIA - Intercettare i flussi turistici, soprattutto quelli di turismo lento, è l'obiettivo che l'amministrazione comunale di Tarsia vuole raggiungere a medio termine. In tal senso, infatti, la squadra di governo guidata dal sindaco Roberto Ameruso sta lavorando in ogni direzione per dare risposte concrete al bisogno primario di una comunità che gode della ricchezza di tante risorse appetibili per un turismo eterogeneo. Così l'amministrazione comunale ha messo un punto al restyling del sito web comunale, con una migliorata funzionalità e nuova veste grafica. Tutti i collegamenti con le attività culturali e le associazioni più importanti, come l'ente gestore della riserva naturalistica e il museo di Ferramonti, sono stati appositamente creati poiché fondamentale è la sinergia che con queste si sviluppa da anni.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners