fbpx

3° Megalotto Ss106, per la Cgil segnale importante per la Calabria

3° Megalotto Ss106, per la Cgil segnale importante per la Calabria

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) «L’approvazione del CIPE del 3° Megalotto della S.S. 106 è una notizia importante che pone fine ad una vicenda che si trascina da anni e che per l’azione del Sindacato Unitario ha da sempre rappresentato una priorità assoluta per la sicurezza dei cittadini, il lavoro e lo sviluppo della nostra terra». Lo scrivono in una nota Angelo Sposato, Segretario Generale CGIL Calabria, Antonio Di Franco, Segretario Generale Fillea CGIL Comprensoriale, e Luigi Veraldi Segretario Generale Fillea CGIL Calabria, che aggiungono: «Più di 1 miliardo di euro di investimenti pubblici in edilizia possono concorrere a determinare per gli indicatori economici e sociali Calabresi un’ occasione importante che può e deve essere colta fino in fondo.

Bisogna aprire al più presto i cantieri dell’intero lotto, sottoscrivere il Protocollo di legalità mutuando e migliorando le esperienze della A3 Sa/Rc e soprattutto lavorare alla sottoscrizione di un accordo quadro sull’opera che attraverso una contrattazione inclusiva tenga dentro formazione, sicurezza ed occupazione delle maestranze calabresi.
Importante in queste settimane il ruolo svolto dalla Regione attorno a questa vicenda, sarebbe auspicabile che a questo punto si colga l’occasione di iniziare una discussione seria su tutta la S.S. 106 calabrese provando con il concorso di tutti a programmare ed accelerare gli ulteriori interventi».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners