Incidente mortale sulla Ss106, perde la vita la 30enne Lucrezia Brunacci In evidenza

Incidente mortale sulla Ss106, perde la vita la 30enne Lucrezia Brunacci

VILLAPIANA - È Lucrezia Brunacci l’ennesima vittima della SS106. Questa mattina intorno alle 6.30, all’altezza di Villapiana, la giovane ha perso la vita in un tragico schianto frontale contro un furgone.
La trentenne viaggiava a bordo della sua Opel Corsa nera e si stava recando a Corigliano dove lavorava come operatrice sanitaria per una struttura privata.

Sul furgoncino Fiat Scudo, invece, c’erano tre persone, in viaggio da Mirto verso Bari, tutti feriti gravemente e in modo particolare uno dei tre che è stato condotto in condizioni preoccupanti all’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza mediante elisoccorso.
In attesa dei dovuti accertamenti i carabinieri della stazione di Villapiana stanno indagando sulla dinamica dell’incidente, a quanto pare, ancora sconosciuta.
La giovane Lucrezia è la quattordicesima vittima della SS106 nel 2017 secondo quanto dichiarato dall’Associazione Basta vittime sulla SS106, definita da molti “la strada della morte”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners