fbpx

Villapiana e Corigliano, notte di arresti e denunce

CORIGLIANO -ROSSANO -  I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro nelle ultime 24 ore hanno svolto incessanti controlli alla circolazione stradale e alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, a seguito dei quali hanno arrestato due soggetti per detenzione di sostanza stupefacente, denunciato due persone per guida in stato di ebrezza alcolica con tassi alcolemici nel sangue molto alti ed un'altra per guida senza patente perché mai conseguita, con recidiva.  Infine sono stati controllati circa 100 veicoli e 130 persone.

Esondazione del Crati, don Galizia convoca tavolo urgente per trovare soluzioni

CORIGLIANO ROSSANO - «In qualità di Parroco delle comunità di Apollinara e Thurio, invito le SS.VV. ad un incontro urgente presso la comunità di Thurio (in chiesa) per giorno 25 febbraio c.m. alle ore 17:00, ad un mese esatto dall’ultima esondazione, per discutere dei problemi inerenti la situazione del fiume Crati». Così esordisce nella sua missiva indirizzata alle autorità don Cosimo Galizia, già noto alle cronache per le sue battaglie in difesa dei propri parrocchiani vittime delle pericolosissime esondazioni del fiume Crati.

Corigliano. Controlli dei Carabinieri alle case popolari: sei denunce

CORIGLIANO - ROSSANO – I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro, unitamente ai militari della Sezione d’Intervento Operativo di Vibo Valentia, nonché a personale dell’ATERP di Cosenza e dell’ENEL, hanno svolto nella giornata di ieri controlli a tappeto sulle case di edilizia popolare site nella zona di Corigliano Centro, per accertare eventuali illegittimità nell’occupazione dei relativi alloggi.

Corigliano-Rossano: detenzione e spaccio, un arresto

CORIGLIANO-ROSSANO - Nella  mattinata di ieri personale del Commissariato di P.S.  di Corigliano-Rossano, nel corso di un operazione di Polizia Giudiziaria , finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio nonché di contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti, traeva in arresto in flagranza del reato di  detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio C.G. classe 96.

Corbelli sul caso di Corigliano Rossano con circa mille 1000 positivi: "Città blindata e scuole superiori che irresponsabilmente riaprono. Intervenga Spirlì”

COSENZA - Il clamoroso caso di Corigliano Rossano (quasi 1000 positivi, città blindata, e scuole che riaprono da lunedì!)  viene indicato e denunciato oggi sulla pagina fb di Diritti Civili, dal leader del Movimento, Franco Corbelli, per la campagna, “che, si legge in una nota, va avanti da diversi giorni con migliaia di adesioni da ogni parte della Calabria e anche da altre regioni, per la chiusura delle scuole sino a Pasqua, per non mandare al massacro studenti e docenti”!

Detenzione e spaccio di cocaina, un arresto della Polizia

CORIGLIANO_ROSSANO - Personale della Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano, ha tratto in arresto, in flagranza del reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, in area Corigliano di Corigliano-Rossano, O. F. di anni 42.

Corigliano Rossano. Due cittadini extracomunitari arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

CORIGLIANO-ROSSANO - Nel pomeriggio di ieri , nel corso di servizi finalizzati al contrasto e alla prevenzione del traffico di sostanze stupefacenti, personale del Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano traeva in arresto il nigeriano O.P. di anni 29 e il senegalese C. L. di anni 23, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners