fbpx

Cimitero Migranti. Due laureandi tedeschi in Architettura scelgono Tarsia per le loro tesi

TARSIA-“Dalla Germania due studenti universitari, laureandi in Architettura, hanno scelto di dedicare le loro tesi al costruendo Cimitero internazionale dei Migranti e stanno già programmando di venire a realizzare direttamente sul posto, a Tarsia, al cantiere della grande opera umanitaria, anche una importante mostra utilizzando le acque del Lago per una rappresentazione anche visiva della tragedia dei migranti.

Cimitero Migranti. Ecco l’iban per la raccolta fondi. Ieri iniziativa a Tarsia. Appello alle Istituzioni e a Papa Francesco.

TARSIA - Il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, e il Sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, nel corso di una iniziativa, che hanno scelto di promuovere ieri proprio nel luogo simbolo, al cantiere della grande opera, hanno dato ufficialmente il via alla sottoscrizione popolare per la raccolta fondi per poter ultimare il costruendo Cimitero internazionale dei Migranti, conosciuto e apprezzato dal Vaticano e nel mondo. Ad aprire significativamente il conto è stato lo stesso Corbelli che ha consegnato un assegno al sindaco Ameruso.

Raccolta fondi Cimitero Migranti, domani la conferenza stampa a Tarsia

TARSIA - Domani, sabato 26 giugno, alle 11, nel corso di una conferenza stampa, il sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, e il leader del Movimento Diritti Civili e cittadino onorario del nostro comune, Franco Corbelli, illustreranno l’iniziativa della sottoscrizione popolare per la raccolta fondi, in Italia e nel mondo, per l’ultimazione del Cimitero internazionale dei Migranti,

Cimitero dei Migranti, Diritti Civili promuove insieme al sindaco di Tarsia una raccolta fondi per realizzarlo

TARSIA - Per ultimare i lavori del Cimitero internazionale dei Migranti, in fase di realizzazione a Tarsia, in Calabria, sta per partire, in Italia e nel mondo, una raccolta fondi. L’idea è stata lanciata dal leader di Diritti Civili, Franco Corbelli, promotore della grande opera umanitaria, e subito accolta e sostenuta dal Sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, che ha già provveduto, con gli uffici comunali, ad aprire il conto corrente presso la filiale della banca locale, le cui coordinate bancarie saranno, a breve, rese note dal comune di Tarsia, nel corso di un incontro con la stampa, alla presenza del primo cittadino e dello stesso Corbelli.

Il XII Tarantarsia vola a Sud e incontra la Cultura Grecanica

TARSIA – Dopo il Mondo Arbëresh e il Mondo Occitano, al centro del dibattito, nel viaggio fra le minoranze linguistiche calabresi, intrapreso nel progetto culturale del XII Tarantarsia, ora tocca al Mondo Grecanico. L'appuntamento, come ormai di consueto a causa delle restrizioni imposte dal Covid 19, è fissato in streaming, sul sito www.tarantarsia.it, per giovedì 1 aprile, a partire dalle ore 17, dalla Chiesa Ortodossa “Panaghìa Tis Elladas”, sita in località Gallicianò nel comune di Condofuri (RC).

La cultura Occitana nel dibattitto del Tarantarsia XII

TARSIA – Continua senza sosta il viaggio fra le minoranze linguistiche calabresi intrapreso nel progetto culturale del XII Tarantarsia. Dopo il Mondo Arbëresh, infatti, tocca al Mondo Occitano ad essere tema del dibattito organizzato, in streaming sul sito www.tarantarsia.it, per giovedì 25 marzo, a partire dalle ore 17, dal Centro Culturale “Gianluigi Pascale” di e coordinato dalla stessa associazione di Guardia Piemontese.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners