Le Civiche smentiscono inciuci con la maggioranza In evidenza

Le Civiche smentiscono inciuci con la maggioranza

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Il 19 maggio si è tenuto l’ultimo consiglio comunale in cui si è discusso del rendiconto di gestione 2016. In quella sede non sono mancati i durissimi attacchi dei consiglieri delle Liste Civiche di Solidarietà e Partecipazione culminati con un netto e chiaro voto contrario al documento contabile. Nessun dubbio può essere insinuato sulla posizione di dura OPPOSIZIONE delle Liste Civiche di Solidarietà e Partecipazione al modo che l’amministrazione, a guida Lo Polito, ha di gestire la cosa pubblica.

In questi mesi ne abbiamo visti di ammiccamenti, da noi denunciati pubblicamente, ma i protagonisti di questa possibile love-story non sono certo i consiglieri Santagada, Laghi e Guaragna!
L’aver accettato l’invito di un aperitivo, essendo il 19 maggio il compleanno di Lo Polito, è stato promosso a notizia del giorno! Si interpreta come possibile accordo politico un atto di mera cortesia. Sarebbe bastata una semplice telefonata di verifica per chiarire le cose. Telefonata che purtroppo non c’è stata. Per fortuna, tutti sanno l’assoluta coerenza delle Liste Civiche di Solidarietà e Partecipazione nel porre in essere scelte trasparenti e rivolte all’interesse della Comunità! Noi in 10 anni di attività politica non abbiamo mai tradito né il mandato elettorale ricevuto né la fiducia dei castrovillaresi, tanto è vero che i nostri consensi in città sono stati in continua e costante crescita fino ad arrivare al famigerato meno 12! Altri hanno cambiato casacca e bandiera! Altri hanno abbandonato le proprie case “paterne” per cercare dubbie fortune altrove! Chi ha cambiato più volte appartenenza, in due anni, non siamo stati certo noi! E chi, eventualmente, la dovesse cambiare, o stesse per farlo, non va di certo cercato nei ranghi delle Liste Civiche di Solidarietà e Partecipazione.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners