fbpx

Roggiano, nuovo presunto caso di positività al Covid-19?

ROGGIANO GRAVINA – Torna lo spauracchio Covid-19 a Roggiano Gravina? Per carità, nessun allarmismo per una questione per la quale non c’è davvero assoluta certezza. L’eventuale condizionale, però, troverebbe riscontro nell’ordinanza n. 90 del 28 agosto (cioè ieri), pubblicata sull’Albo on line del Comune a firma del Sub-Commissario, Dottoressa Lorella Altimari, che nella parte “ordinativa” scrive:

Il gruppo "Forza San Marco" chiede la revoca della delibera Asp

SAN MARCO ARGENTANO - Il gruppo consiliare "Forza San Marco" composto dal capogruppo Antonio Parise e dal consigliere Cristian Tricanico - che è anche vice presidente del Consiglio comunale - chiede a gran voce la revoca della delibera dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza 646 del 3 agosto scorso, la quale prevede la chiusura di otto laboratori analisi della provincia di Cosenza, compreso quello afferente alla struttura sanitaria di San Marco Argentano.

Il Poliambulatorio di Roggiano può riaprire a certe condizioni

ROGGIANO GRAVINA - Il Poliambulatorio di località Cardoso si può riaprire a condizione che lo stesso sia adeguato alle norme anti-Covid. È l’esito del sopralluogo effettuato da alcuni responsabili per la valutazione dei rischi della salute e sicurezza. Presenti il responsabile, dottor Vincenzo Pignatari, il dirigente medico del Poliambulatorio, dottor Giannino Raddi e la responsabile dell’Ufficio amministrativo - Dipartimento di prevenzione - dottoressa Valentina Battendieri.

Fagnano è una cittadina a "contagio zero"

FAGNANO CASTELLO - «È arrivata finalmente la notizia che tutti quanti ci aspettavamo: anche l'ultima persona che era rimasta contagiata dal virus è stata dichiarata guarita dal Dipartimento Prevenzione dell'Azienda Sanitaria Provinciale».

San Marco, sopralluogo dell’Asp all’ex ospedale

SAN MARCO ARGENTANO - A seguito dell’incontro dei giorni scorsi, avvenuto a Catanzaro nell’ufficio del Commissario regionale per la Sanità, generale Saverio Cotticelli, al quale hanno partecipato il sindaco di San Marco Argentano Virginia Mariotti ed il presidente del Consiglio comunale, avvocato Antonio Artusi, nonché il capogruppo di minoranza di “Forza San Marco”, Luca Belmonte ed il consigliere regionale, Antonio De Caprio, lo stesso Cotticelli aveva preso in carico le problematiche rappresentate, stabilendo - d'accordo con i presenti - un sopralluogo.

SPOKE CORIGLIANO-ROOSANO, INAUGURATA TAC REPARTO COVID

CORIGLIANO-ROSSANO - Con la tappa del Commissario Straordinario dell’Asp di Cosenza Cinzia Bettelini in Città per l’inaugurazione della TAC dedicata per lo Spoke Corigliano-Rossano e la consegna e conclusione del processo di donazione dell’autombulanza acquistata grazie al contributo dei cittadini, si avvia un percorso importante di interlocuzione tra le istituzioni locali e la governance dell’Azienda Sanitaria utile ad individuare e condividere soluzioni finalizzate al miglioramento dell’offerta sanitaria pubblica territoriale e per la garanzia del diritto alla salute per tutti.

Protesta Oss all’Asp, UIL FPL: “Subito provvedimenti o lotta serrata”

COSENZA - (Comunicato stampa) La Uil Fpl di Cosenza ed una rappresentanza di lavoratori, in rispetto alle norme anti-covid, hanno protestato davanti alla sede dell’Asp di Cosenza alla presenza di giornalisti della stampa e della televisione. In particolare gli ausiliari che sono stati riqualificati in Oss negli anni 2008- 2013, a spese della Regione Calabria, che ancora oggi sono inquadrati come ausiliari hanno riportato, in segno di protesta, i propri attestati di riqualificazione al commissario straordinario.

Terranova. L’assessore Di Stasi contro il piano di accorpamento centri vaccinazione dell’ASP

TERRANOVA DA SIBARI – (Comunicato stampa) L'obiettivo di un'Amministrazione comunale che ha realmente a cuore il bene della propria comunità è quello di poterle offrire dei servizi che ne migliorino la qualità della vita. Proprio per tale motivo l'inaugurazione dello sportello CUP avvenuta nel 2014, all'interno di alcuni locali del nostro Ente, ha rappresentato il raggiungimento di un grande risultato perché finalmente è stata data ai nostri concittadini la possibilità di ricevere dei servizi di fondamentale importanza senza essere costretti a spostarsi dal proprio Comune.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners