Valle del Crati. Piccoli e grandi gesti di solidarietà in tempo di Covid-19

LUZZI - Tra piccoli e grandi gesti, l'impegno di solidarietà da parte di tante persone è realtà anche nei paesi della Valle del Crati. A Luzzi prosegue il servizio speciale di assistenza domiciliare predisposto dal Comune per far fronte alle esigenze e necessità anziani, dei disabili, dei soggetti con particolari patologie e delle persone che vivono da sole. 

A S.Benedetto Ullano artisti impegnati con le "Porti Narranti"

S.BENEDETTO ULLANO - Un catalogo di arte e di storia che si sfoglia passeggiando nel centro storico di San Benedetto Ullano. Si sta realizzando in questi giorni nel piccolo centro arbëreshë  grazie all’iniziativa della locale amministrazione comunale. Si concluderà lunedì 19 agosto, appunto, l’evento “Porte Narranti”. Un progetto di innovazione culturale e sociale sostenibile voluto fortemente dalla sindaca Rosaria Capparelli e realizzato con i direttori artistici Graziella Di Ciancio e Antonio Blandi. 

Elezioni. Raimondo stravince a Torano. Boom di voti a S.Benedetto per la Capparelli. Conferma per Blandi e Mariani.

TORANO CASTELLO - A Torano Castello e Cervicati si cambia pagina. Sul solco della continuità, invece, proseguirà l’azione amministrativa a Lattarico, Rota Greca, San Benedetto Ullano e Mongrassano. Vittoria schiacciante per Lucio Franco Raimondo, 57 anni, già consigliere di minoranza e candidato a sindaco nel 2014, che diventa così il nuovo primo cittadino di Torano Castello. 

In mostra a Cosenza le opere di Costantino Di Ciancio

COSENZA - “Il mondo fantastico” di Costantino Di Ciancio in mostra a Cosenza. S’inaugura sabato 26 gennaio, alle 18,30, nel complesso monumentale di San Domenico, la personale dell’artista di San Benedetto Ullano.  
Costantino Di Ciancio, nato nel piccolo centro arbëreshë nel 1930 e scomparso nel 2012, nel 1949 emigra in Brasile e si dedica all’attività di intagliatore in legno.

Anche San Benedetto è comune riclone

S.BENEDETTO ULLANO - C’è San Benedetto Ullano trai primi dieci “Comuni ricicloni” della Calabria. Il municipio del piccolo centro arbereshe, nella Media Valle del Crati, con il suo 81,3 % di raccolta differenziata si è piazzato al quarto posto nella classifica stilata da Legambiente. L’iniziativa, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente, premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata.

Sciammarella nuovo presidente della Pro Loco di San Benedetto

S.BENDETTO ULLANO - La Pro Loco di San Benedetto Ullano ha il suo nuovo presidente. E’ Piero Sciammarella. L’elezione è avvenuta all’unanimità al termine dell’assemblea dei soci della Pro Loco del piccolo e ridente centro arbëreshë, convocata in seduta straordinaria e presieduta dal vicepresidente Mario Capparelli. Sciammarella, da sempre impegnato nella promozione e valorizzazione delle bellezze paesaggistiche e culturali della Calabria con le sue pubblicazioni periodiche come Klichè e il Viaggio, sostituisce Giovanni Alibrandi deceduto nei mesi scorsi.

Arriva l'Appennino Bike Tour a San Benedetto Ullano

S. BENEDETTO ULLANO - Ci si prepara, a San Benedetto Ullano, ad ospitare la tappa dell'Appennino Bike Tour. Si tratta della più grande pedalata ecologica d'Italia con staffetta istituzionale dei sindaci che porteranno il drappo tricolore da municipio a municipio lungo tutta la dorsale appenninica unendo l'Italia da nord a sud con l'obiettivo di promuovere uno sviluppo sostenibile del territorio e rilanciarne il patrimonio ambientale. Un ciclo-viaggio in 42 tappe, dalla Liguria alla Sicilia, attraverso 296 comuni, 25 parchi nazionali e regionali. Si parte il 15 luglio da Altare, in provincia di Savona, dall’Appennino ligure, e terminerà il 25 agosto ad Alia, in provincia di Palermo.

Inaugurato Palazzo Bisciglia a San Benedetto Ullano

S.BENEDETTO ULLANO - Palazzo Bisciglia apre alla cultura. Partecipata cerimonia, a S.Benedetto Ullano, per l'inaugurazione dello storico palazzo e la riapertura della biblioteca. Un importante momento, appunto, per la storia e l'identità della piccola comunità arbëreshë. “Al termine dei lavori di restauro, è stato restituito alla nostra comunità - ha evidenziato la sindaca del piccolo centro, Rosaria Capparelli - uno dei palazzi del centro storico, che ritorna ai suoi antichi splendori ed aspira a diventare luogo simbolo della nostra cultura di appartenenza. L’intervento di recupero non ha riguardato solo l’aspetto architettonico, ma anche quello culturale ed immateriale in un progetto più ampio di valorizzazione della cultura arbëreshë”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners