Mattia Lupinacci è il segretario dei Giovani Democratici di Luzzi

  • "Determinazione, trasparenza e umiltà nel portare a termine gli obiettivi"
Mattia Lupinacci Mattia Lupinacci

LUZZI - È Mattia Lupinacci il segretario cittadino dei Giovani Democratici di Luzzi.  La nomina è dell’altro ieri e porta la firma del presidente provinciale del movimento giovanile del Partito Democratico, Francesco Gerundino. Lupinacci, nel ringraziare i dirigenti provinciali e regionali per il sostegno e la fiducia riposta nella sua persona nell’affidargli la guida dei giovani democratici luzzesi, non nasconde la propria emozione.

“Oggi si realizza un mio obiettivo e si apre un capitolo molto importante della mia vita. Dopo un anno di duro lavoro - afferma il neo dirigente di GD - siamo riusciti finalmente a formare una segreteria e questo ci permetterà anche di lavorare con più facilità. I punti cardini del circolo luzzese - assicura Mattia Lupinacci - saranno la determinazione, la trasparenza e l'umiltà nel portare a termine gli obiettivi che ci poniamo. Prima fra tutto essere intermediari tra le richieste, e quindi i bisogni del popolo, e le possibilità del Comune”.
L’attenzione dei GD, dunque, sarà rivolta all’individuazione di una soluzione per la discarica nei pressi del Ponte Mucone, a dare il proprio contributo del promuovere e diffondere nelle scuole cittadine l'importanza della differenziata, ma anche ad avere “un ruolo importante in vista delle prossime elezioni comunali, dimostrando - puntualizza il neo giovane segretario - ai cittadini che ciò che facciamo è fatto per passione e per il bene comune”.
I GD luzzesi, infine, vogliono essere attivi su tutti i fronti, non a caso uno di loro è candidato anche alle prossime elezioni universitarie.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners