fbpx

Zagarese campione regionale di tiro al volo

Antonio Zagarese Antonio Zagarese

SPEZZANO ALBANESE – È Antonio Zagarese, di Spezzano Albanese, il campione regionale della terza categoria fossa olimpica di tiro al volo a piattello. Il risultato, ottenuto nell'ultima domenica di febbraio 2021 a Limbadi (VV), arriva dopo un percorso agonistico che lo stesso Zagarese ha affrontato nel corso della sua esperienza sportiva iniziato 4 anni or sono. Partito dal percorso caccia e di trap americano, Zagarese, detto “il leone”, inizia a rompere piattelli a ripetizione.

Verso metà Gennaio 2021 decide di cambiare disciplina e si dedica alla fossa olimpica. Qui, grazie ai suoi compagni, in particolare Alessandro Marchese, che lo ha seguito in tutte le 4 tappe del regionale, riesce ad ottenere risultati. «Preziosi -dice Zagarese- sono però stati anche i consigli ricevuti da Cesare Tenuta. Tutto è servito -continua- a farmi ottenere il titolo di campione regionale. Dedico la vittoria -aggiunge- ad un mio grande amico, scomparso prematuramente: Giuseppe Ventura. È stato un compagno di mille avventure, insieme ad altri amici come Alessandro Marchese e Marcello Miceli, con cui avevamo creato la squadra "I BANDIDOS" nella disciplina Compak. Voglio ringraziare -conclude- l'istituto di Vigilanza presso il quale lavoro per la possibilità ricevuta di poter partecipare al campionato regionale».
Anche l'amministrazione comunale di Spezzano Albanese, appresa la vittoria di Zagarese, si complimenta per l'importante risultato raggiunto nella persona del delegato allo Sport Francesco Viceconte.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Altro in questa categoria: « Auotomobilismo. Riparte la CR Team
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners