fbpx

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano batte l'Amantea per 2-1

CALCIO PROMOZIONE - Il Corigliano batte l'Amantea per 2-1

CORIGLIANO - Vincendo sul neutro di Taverna di Montalto, il Corigliano si riprende la vetta della graduatoria. Nella dodicesima di ritorno, del girone A di Promozione, successo per i biancazzurri che superano per 2 a 1 l’Amantea rispondendo così alla vittoria della diretta antagonista Luzzese del sabato sulla Brutium Cs. In classifica non cambia nulla con gli jonici sempre primi con un unità di vantaggio sui silani. Per la cronaca, trionfo contraddistinto da due marcature siglate dal capocannoniere del torneo bomber “Cobra” Sarli: nel primo caso deviando la sfera su un assist da calcio d’angolo e sul secondo gol direttamente grazie ad una prodezza balistica su calcio di punizione.

Inutile la rete dei blucerchiatui perché i biancazzurri amministrano e portano a casa altri tre punti pesantissimi. Dopo la sosta per la Santa Pasqua, il torneo per i ragazzi di mister Cipparrone riprenderà con la sfida del “Marca” contro la Brutium, fuori casa, mentre la compagine del tecnico Paschetta sarà impegnata a Lamezia contro la Promosport. Frattanto, in settimana il club di patron Guccione potrebbe avere novità dalla corte sportiva territoriale sul ricorso in appello presentato sui fatti di Luzzi dopo la stangata in primo grado del giudice sportivo. Sul fronte tecnico, anche in questa settimana proseguiranno gli allenamenti e la preparazione con una possibile amichevole da disputare. Frattanto, la Juniores del Corigliano di mister Aloisi martedì 22 marzo sarà in campo per il secondo turno del torneo di categoria. Biancazzurri in gara in casa contro i pari età del Cariati mentre riposerà l’Amantea. 

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners