fbpx

CALCIO UISP - Il Terranova recupera la vetta con una partita in meno

Sporting Terranova Sporting Terranova

CASTROVILLARI - (Comunicato stampa) Nella giornata in cui la capolista Fiorito osserva il turno di riposo, la sorpresa più grossa arriva da Malvito. Un convincente AxB blocca sul pareggio una Stella Maris che, nell’ultimo periodo, sta accusando qualche battuta a vuoto di troppo perdendo punti preziosi nella rincorsa al vertice della classifica. E sul risultato non ci sono molte recriminazioni da muovere: a conti fatti qualche occasione in più l’hanno avuta i locali con il solito Maritato in versione goleador e impegnato nello scalare (con successo) la speciale classifica marcatori. E’ anche vero che, se in panchina non hai ricambi e sei molto rimaneggiato, anche le gare che non sono scontri diretti possono diventare impegnative. Lo stesso mister Mario Grisolia ha dovuto indossare il completo da gioco per sostituire un compagno. A nostro avviso se si vuole lottare per il primato serve recuperare alcuni calciatori che possano costituire valida alternativa per l’allenatore altrimenti c’è poco da gestire se devi mandare in campo sempre gli stessi.

Finisce in parità (e forse non serve a nessuna delle contendenti…) l’importante scontro diretto tra Fuscaldo e Roggiano con i locali costretti ad affrontare buona parte della gara in inferiorità numerica per l’espulsione di Zicarelli, elemento importante per l’undici di mister Carnevale. Gara abbastanza equilibrata con qualche occasione per i tirrenici nel finale: il risultato, comunque, appare giusto e frena, almeno per il momento, la risalita in classifica dei campioni in carica. Il Roggiano, forse, poteva osare qualcosina in più visto che si è trovato ben presto in una situazione di vantaggio numerico, anche perché una vittoria avrebbe sì consentito un bel balzo in avanti in classifica. Lo zero a zero dà francamente l’impressione di essere un bicchiere mezzo vuoto per entrambe le compagini, una mezza occasione persa. Undici contro undici sarebbe stata, forse, una gara diversa ma i periodi ipotetici nel calcio sono per definizione anche quelli inutili. Vince, invece, facilmente il Terranova contro i Medici che si sono presentati in modo molto rimaneggiato all’appuntamento. Gara mai in discussione e già chiusa dopo il primo tempo grazie ad un netto 3-0. Il resto è comprensibile andatura al piccolo trotto: non avrebbe avuto senso forzare contro una squadra che aveva già abbondantemente alzato bandiera bianca. Gol della bandiera degli ospiti messo a segno da Gueye al quarto d’ora della ripresa. Rimane in zona alta della classifica pure il Castrovillari che vince a Bisignano contro il S.Umile al termine di una gara combattuta specie negli ultimi minuti. Il risultato pareva essere al sicuro con le reti di Balestrieri e Martino che avevano indirizzato la gara su un binario favorevole ai rossoneri: il gol di Perri ha riaperto la gara e consegnato la speranza alla squadra di De Marco che si è gettata in attacco alla ricerca del pari trovando, invece, la sfortuna materializzatasi sottoforma dei legni della porta avversaria (ben quattro alla fine!). Il cuore degli ultimi minuti avrebbe meritato miglior sorte ma va anche detto che i rossoneri, autori di una prova ordinata ed esperta, non hanno rubato nulla rimanendo agganciati al carrozzone che conta. Terzo pareggio del Sabato tra Sinco Bisignano e Sibari Over 2014 al termine di una gara che non presentava assilli di classifica e con alternanza di reti che ha sancito il pareggio finale. Conclusione sostanzialmente giusta e certificata da qualche errore difensivo di troppo da una parte e dall’altra. Può succedere, soprattutto quando si gioca per il divertimento (come dovrebbe essere sempre in un torneo amatoriale) e poco per la classifica. Il Sibari, ultimamente, ha perso un po’ di smalto soprattutto da quando la sua difesa ha smarrito quella sicurezza che l’aveva contraddistinta nella prima parte del campionato. La traversa su una incursione di Busa nella prima frazione ha messo quel pizzico di sfortuna che contribuisce a peggiorare le cose quando già non vanno per come sperato. La Sinco, invece, dopo la vittoria di Malvito frena un po’ e rimanda la risalita in classifica. La prima parte del girone di ritorno, con una gara ancora da recuperare, presenta il bilancio di due sconfitte (onorevolissima quella di Terranova), un pareggio nel derby con la Fiorito (oltre a quello di Sabato) e una vittoria la settimana scorsa. Vince il Cassano sul campo di un’Audace sempre più mesta e rimaneggiata: la superiorità della formazione di Luciano Caruso è stata netta nonostante l’iniziale svantaggio firmato da Campisano. A dispetto di alcune occasioni sciupate banalmente, la formazione biancazzurra è riuscita a compiere il sorpasso ai danni dei normanni meritando il successo finale. Se solo fosse più concreta (o avesse in rosa calciatori capaci di esserlo) probabilmente la formazione cassanese galleggerebbe tranquillamente a centro classifica. Triste, invece, il campionato della squadra di Rapanà: la passione di poche persone, purtroppo, non basta a portare avanti un campionato impegnativo e dispiace che una cittadina come San Marco abbia difficoltà a proporre quindici o venti amatori che vogliano trascorrere giornate di sano sport come quella di ieri. E’ proprio vero che i tempi sono cambiati. Sabato, intanto, sosta pasquale che consentirà il recupero delle tre partite non disputate qualche tempo fa: tra esse Stella Maris – Terranova. Non male.

 

RISULTATI

Riposa: Fiorito Bisignano

Audace 1999

Cassano Over 30

1

2

S.Umile Bisignano

Castrovillari Calcio Over

1

2

Fuscaldo Over

Roggiano Over 30

0

0

AxB Malvito

Stella Maris Villapiana

2

2

Sinco Bisignano

Sibari Over 2014

2

2

Sporting Terranova

Medici Cosenza Calcio 1988

5

1

 

 

CLASSIFICA

 

Società

G

P

Fiorito Bisignano

17

37

Sporting Terranova 2010**

16

37

Fuscaldo Over

18

34

Stella Maris Villapiana**

16

31

Roggiano Over 30**

17

30

Castrovillari Calcio Over

17

30

Sibari Over 2014**

17

23

S.Umile Bisignano

17

20

Sinco Bisignano**

17

17

Medici CS 1988

18

16

Cassano Over 30

17

10

Audace 1999**

16

9

AxB Malvito*

18

9

 

*DUE PUNTI DI PENALIZZAZIONE
**UNA GARA IN MENO

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners