Presentato a Sant'Agata il libro di Ida Nocito

Presentato a Sant'Agata il libro di Ida Nocito
SANT’AGATA D’ESARO - “Rivoglio i miei capelli-Diario di un tumore” di Ida Nocito, è il titolo del libro presentato nei giorni scorsi dal Caffè Letterario “Antonio Borrelli” di S.Agata, nelle sale della biblioteca comunale.
Una presentazione fuori dal comune che in una cornice scenografica fatta di luci e ombre, musiche e immagini suggestive si è sviluppata come un dialogo tra il presidente del Caffè Letterario, Diego Raimondo, e l’autrice, (in foto) di origini santagatesi, circondati dal pubblico assorto e catturato dal racconto che vede come protagonista la stessa che a 40 anni scopre di avere un tumore. Il diario, che narra della malattia e della battaglia quotidiana della donna contro il male è divenuto un libro dalla forte carica emotiva e che si pone come “inno alla vita, una lotta per affrontare e vincere la malattia”. Dalla lettura si traggono spunti e suggerimenti diretti a coloro che vivono l’orrore del dolore per stimolarli ad assumere un atteggiamento positivo. «Offrendo la testimonianza del mio percorso interiore -racconta l’autrice che è tornata per la prima volta nella suo paese d’origine- ho dimostrato che con la malattia si può convivere con serenità, raggiungendo una guarigione dell’anima che è la premessa per quella del corpo». «Abbiamo voluto affrontare con delicatezza un argomento di tale portata. Un plauso -afferma il presidente- va a tutta la comunità santagatese che ha dimostrato sempre più il proprio interesse per le nostre iniziative culturali che hanno lo scopo di arricchire e sensibilizzare alla conoscenza».
© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners