Sanzioni e sequestri da parte della Polizia Municipale nell'Esaro In evidenza

Sanzioni e sequestri da parte della Polizia Municipale nell'Esaro

SAN MARCO ARGENTANO - Si intensifica l’attività di vigilanza e controllo del territorio da parte della Polizia Locale dei comuni associati di S. Marco Argentano, Cervicati e Mongrassano. Nel corso dei normali e quotidiani servizi, infatti, gli agenti della municipale hanno provveduto ad effettuare controlli inerenti al codice della strada, alle attività di commercio su aree pubbliche in forma itinerante, nonché in materia ambientale. Sotto le direttive del sostituto del comandante, l’istruttore Adolfo Sabato, gli agenti della Polizia Locale hanno recentemente posto sotto sequestro autovetture prive della prescritta copertura assicurativa e ritirato la carta di circolazione per destinazione d’uso diversa per cui i veicoli erano stati omologati.

Inoltre, sono state elevate diverse sanzioni amministrative per infrazioni al codice della strada. Si è proceduto al sequestro penale di alimenti, in collaborazione con gli ispettori della competente Asp, a carico di venditori ambulanti abusivi. I servizi svolti dagli uomini del comandante Primo Lombardi hanno riguardato anche la tutela ambientale del territorio, in collaborazione con le Guardie Ambientali LIDA. A seguito di minuziosi accertamenti, avvalendosi anche di moderne tecnologie, sono stati individuati e sanzionati individui che hanno abbandonato rifiuti o che, comunque, li conferivano nei circuiti di raccolta differenziata in modo non conforme a quanto previsto dalle ordinanze sindacali. Tali servizi di vigilanza sono svolti a tutela della sicurezza stradale, della salute pubblica nel territorio dei comuni associati.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners