Parco Eolico, video-conferenza sull’inquinamento acustico

MONGRASSANO - Il Parco eolico “Aria del vento” che sovrasta la Montagna Magna, al confine tra San Marco Argentano, Mongrassano e Cervicati, è al centro di una discussione tra il Wwf “Calabria Citra” e la Gamesa (azienda costruttrice) poiché «sarebbe da valutare l’intensità delle immissioni sonore, ovvero l’inquinamento acustico prodotto».

Anche Cervicati sostiene l'Annunziata nell'emergenza Covid-19

CERVICATI - Anche Cervicati scende in campo a sostegno dell’emergenza per il Coronavirus. L’amministrazione comunale del piccolo centro della Valle de Crati, guidata dal sindaco Gioberto Filice, ha deciso di contribuire fattivamente per contrastare l’emergenza sanitaria nazionale dovuta alla diffusione del Covid-19. 

Stasera a Cervicati la prima edizione di “Le cantine nel Borgo”

CERVICATI - Grazie all’intraprendenza di Maria Francesca D'Ambrosio, capogruppo di maggioranza con delega a politiche per la tutela delle tradizioni storiche-culturali, promozioni enogastronomiche, turismo e spettacolo, nonché politiche sociali, famiglia, attività ricreative e pari opportunità, è prevista per oggi, 28 dicembre, la prima edizione di “Le cantine nel Borgo”.

Elezioni. Raimondo stravince a Torano. Boom di voti a S.Benedetto per la Capparelli. Conferma per Blandi e Mariani.

TORANO CASTELLO - A Torano Castello e Cervicati si cambia pagina. Sul solco della continuità, invece, proseguirà l’azione amministrativa a Lattarico, Rota Greca, San Benedetto Ullano e Mongrassano. Vittoria schiacciante per Lucio Franco Raimondo, 57 anni, già consigliere di minoranza e candidato a sindaco nel 2014, che diventa così il nuovo primo cittadino di Torano Castello. 

Intitolata a Filato e Pulice la sede del COVPC

CERVICATI - Il Centro Comunicazioni del COVPC intitolato alla memoria di  Francesco Dino Filato ed a Augusto Pulice. Presso la sede del Centro Comunicazioni Volontari Protezione Civile, a Cervicati, si è tenuta una intensa e commovente cerimonia alla presenza dei sindaci  Virginia Mariotti (San Marco Argentano), Massimiliano Barci (Cervicati), Ferruccio Mariani (Mongrassano), del consigliere Antonio Pulice Antonio in rappresentanza del comune di Carolei, del Capitano Oscar Caruso (Comandante Compagnia Carabinieri S. Marco Argentano), di  Roberto Micucci (Prefettura di Cosenza), del parroco don Antonio Fasano, di Gaetano Rizzuto e dei volontari delle associazioni aderenti al coordinamento

La maggioranza di San Marco replica sulla possibile unione con Cervicati

SAN MARCO ARGENTANO - In merito all’accusa di «nascondere le carte ed il futuro di San Marco ai cittadini per la presunta unione con Cervicati» da parte del gruppo di minoranza “Progetto comune”, arriva la replica della maggioranza consiliare che sostiene il sindaco Virginia Mariotti. «L’Amministrazione comunale – si legge nella nota – non nasconde alcuna carta ai propri cittadini.

San Marco, nascosta la possibile Unione con Cervicati

SAN MARCO ARGENTANO - «Il Comune nasconde le carte e, di conseguenza,  il futuro ai suoi cittadini». L’esternazione “con estremo rammarico” arriva dal consigliere di minoranza Paolo Cristofaro che ne spiega le ragioni. «Nelle scorse settimane abbiamo appreso da parte d’alcuni colleghi consiglieri di Cervicati che è stata avviata ed è in corso di valutazione la procedura d’unificazione con San Marco Argentano».

Il deputato Melicchio (M5S) in visita al Municipio di Cerzeto

CERZETO - Il deputato del M5S Alessandro Melicchio in visita al municipio di Cerzeto. Il giovane parlamentare pentastellato, originario della limitrofa comunità di S. Martino di Finita ed attualmente membro della Giunta per le elezioni della Camera dei Deputati, ieri mattina ha incontrato il sindaco Giuseppe Rizzo ed i consiglieri comunali.

Sciolta la convenzione per la Polizia locale tra San Marco, Cervicati e Mongrassano

SAN MARCO ARGENTANO - È stata sciolta la convenzione per la gestione associata del Servizio di polizia  municipale con i comuni di Mongrassano e Cervicati. L’ha deciso il Consiglio comunale nell’ultima seduta consiliare con una votazione resa in forma palese, che ha visto tra gli undici presenti cinque voti favorevoli, tre contrari (i consiglieri di minoranza Paolo Cristofaro, Glauca  Cristofaro e Antonio  Lanzillotta), e tre astenuti (i consiglieri Annalia Incoronato, Piergiuseppe Lombardi, e Giuseppe Mollo), questi ultimi due peraltro appartenenti alla maggioranza che governa la cittadina.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners