Furti in casa, arrestato 23enne di Spezzano Albanese In evidenza

Furti in casa, arrestato 23enne di Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE - (Comunicato stampa) Nella tarda mattinata di ieri, i militari della stazione carabinieri di Spezzano Albanese, a conclusione di un’attività d’indagine relativa ad un furto consumato nella medesima località a fine dicembre scorso all’interno di un appartamento di proprietà di un residente del luogo, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare emessa dalla procura di Castrovillari, traendo in arresto S. D., 23enne residente a Spezzano Albanese, pluripregiudicato. La brillante attività di polizia giudiziaria consentiva di accertare la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza a carico del reo.

In particolare, attraverso la visione dei sistemi di videosorveglianza presenti sul luogo dell’accaduto, nonché il rinvenimento di tracce ematiche nella fase di sopralluogo, i militari constatavano, in sede di convocazione in caserma, il giorno dello spiacevole episodio, che il reo riportava una ferita da taglio sulla mano dx e indossava lo stesso abbigliamento con il quale aveva, poco prima, compiuto il reato. L’ammontare complessivo del “bottino” si aggirava a circa euro 1.000 in monili d’oro. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato come disposto dall’ A.G. mandante, veniva sottoposto al regime di detenzione domiciliare.
I militari della compagnia di San Marco Argentano, coordinati dal Capitano Giuseppe Abrescia, sono impegnati, costantemente e quotidianamente, in attività di prevenzione e contrasto della criminalità per l’ordine e la sicurezza sociale delle collettività del territorio.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners