fbpx

Sanità nella Valle dell’Esaro. Sit-in domani all’ex ospedale di S. Marco Argentano

Sanità nella Valle dell’Esaro. Sit-in domani all’ex ospedale di S. Marco Argentano

 S. MARCO ARGENTANO - Sit-in di protesta oggi a S. Marco Argentano per dare voce alla Valle dell’Esaro sui temi della sanità ed in particolare sull’ex ospedale “L. Pasteur”. La manifestazione pacifica, nel rispetto delle misure anti-contagio, è in programma per le ore 14,30 e si terrà in concomitanza con la protesta che i sindaci calabresi porteranno a Roma.

L’appuntamento è davanti al presidio sammarchese e lo slogan è #unitiperlanostrasalute. Gli organizzatori puntualizzano che il sit-in non avrà nessun schieramento politico. Le popolazioni della Valle dell’Esaro, infatti, rivendicano il diritto alla salute e la riapertura dell’ospedale di S. Marco Argentano la cui riconversione in Casa della Salute non è mai avvenuta nonostante i fondi stanziati.  Anche oggi, infatti, i cittadini che si ritroveranno dinanzi alla struttura sanitaria chiederanno a gran voce che vengano spesi gli oltre otto milioni di euro destinati per la ristrutturazione dell’ex ospedale “L. Pasteur” e, quindi, l’attuazione della Casa della Salute; l’immediata realizzazione del programma operativo per la gestione dell’emergenza Covid e il ripristino degli ospedali dismessi e già pronti per il riutilizzo.  

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners