La Torre normanna di San Marco colorata di rosso per i donatori di sangue

SAN MARCO ARGENTANO - La Fidas Calabria ha appena celebrato  il “World Blood Donor Day”, con l’evento “La Torre Normanna s’illumina di rosso” dedicata ai donatori di sangue. La manifestazione s’è svolta nella cornice del noto monumento sammarchese, in diretta social e con la presenza distanziata del pubblico, nel rispetto delle normative vigenti.

La Fidas Calabria celebra a San Marco il WBD Day

SAN MARCO ARGENTANO - La Torre Normanna di San Marco Argentano sarà illuminata di rosso domani sera, domenica 14 giugno, a partire dalle ore 21. “Rosso” come il sangue che sarà donato durante la giornata del “World Blood Donor Day” che la Fidas Calabria vuole celebrare proprio nella Città del Guiscardo.

«Riprendono oggi, 25 maggio, gli interventi chirurgici programmati»

SAN MARCO ARGENTANO - «Oggi 25 maggio, dopo oltre due mesi, in Calabria riprenderanno gli interventi chirurgici programmati. Ci sarà bisogno, in tantissimi casi, di unità di sangue da trasfondere ai pazienti. Per questo motivo, noi donatori di sangue calabresi, siamo chiamati ancora una volta a tendere il braccio e a donare, a chi ne ha bisogno, questo nostro prezioso liquido corporeo».

Raccolta straordinaria di sangue della Fidas

SAN MARCO ARGENTANO - Raccolta di sangue straordinaria, oggi dalle ore 8 a mezzogiorno nei pressi dello Scalo ferroviario. La prenotazione è obbligatoria, denota Elia Russo, presidente della Fidas San Marco, sezione di Paola, ma «donare il sangue è sicuro sia per il donatore sia per il ricevente».

Fidas: «Donare il sangue è una grande opera di bene»

SAN MARCO ARGENTANO - nota stampa regionale - «Siamo in piena emergenza Coronavirus ma i donatori di sangue calabresi hanno dimostrato che la speranza può e deve vincere la paura». Con queste parole il presidente regionale Fidas Calabria, Antonio Parise, commenta le attività di raccolta sangue sul territorio regionale.

Nuova raccolta di sangue della Fidas

 

SAN MARCO ARGENTANO - “Distanti ma uniti”: con questo slogan diventato virale a livello nazionale, la Fidas non si ferma e prosegue la sua raccolta di sangue nell’Esaro che - stavolta - farà tappa a San Marco Argentano.

«La giustizia trionfa ancora a San Marco Argentano»

SAN MARCO ARGENTANO - nota stampa - Il Tribunale Amministrativo di Catanzaro ha respinto, ancora una volta, il ricorso di “Progetto Comune” intentato nei nostri confronti, i quali hanno continuato ad insinuare dei presunti illeciti nelle operazioni di presentazione della nostra lista. Vogliamo ricordare che gli amici di “Progetto Comune”, dallo scorso 26 aprile, hanno ben presentato 5 (cinque) tra esposti e ricorsi, tutti respinti e bocciati, tre dei quali contro la nostra compagine politica di “Forza San Marco”.

Torna il premio Fidas San Marco Argentano

SAN MARCO ARGENTANO - Ritorna il “Premio Fidas San Marco Argentano”, organizzato dalla sezione normanna della Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue di Paola. Il riconoscimento è a cadenza biennale e quest’anno saranno premiati i professionisti Antonio Damis, dirigente biologo presso la casa della salute di San Marco Argentano; Luigi Bruno, medico presso il Centro di Salute Mentale di Roggiano Gravina; Francesco Zinno, direttore del dipartimento di medicina trasfusionale Area Nord Calabria.

San Marco, radio sociale sostiene la legge sui cani-guida

SAN MARCO ARGENTANO - Radio Scs, acronimo di Radio scalo San Marco, non è solo un’emittente web ma soprattutto una “radio sociale” che riesce ad occuparsi di una miriade d’iniziative. Tra queste, grazie alla forza di volontà del suo presidente Salvatore Vainieri, che è anche il delegato dell’Unione italiana ciechi sanmarchese, ha incontrato di recente il sostegno del consigliere regionale Giuseppe Giudiceandrea,

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners