fbpx

"Forza Ragazzi" commemora il giovane Mattia Vangieri

"Forza Ragazzi" commemora il giovane Mattia Vangieri

CORIGLIANO - La scuola calcio “Forza Ragazzi” Schiavonea ha predisposto per le 19:00 di questa sera, una Santa messa in memoria del giovane calciatore, di San Giorgio Albanese, Mattia Vangieri prematuramente scomparso, in circostanze ancora poco chiare, lo scorso 6 gennaio. Commemorazione che avverrà nel giorno in cui avrebbe compiuto sedici anni al cospetto di compagni di squadra e intero staff tecnico- dirigenziale del settore giovanile schiavoneoto. Tragico destino che ha lasciato sgomenti i suoi cari, giovani amici e tecnici del mondo calcistico a cui apparteneva e dove stava crescendo non solo a carattere sportivo.

Celebrazione concorde,  esemplare e Cristiana nata da un idea voluta dai dirigenti della “Forza Ragazzi” capitanati dal presidente Valentino Guerriero e da mister Franco Celi che negli anni ha seguito la crescita dello stesso Mattia e con cui aveva un rapporto privilegiato. Iniziativa condivisa dalla parrocchia di Schiavonea “Santa Maria Ad Nives” retta da padre Lorenzo Fortugno  da sempre vicino agli avvenimenti sociali che riguardano sia i giovani che la scuola calcio Forza Ragazzi. Messa in suffragio alla presenza dei genitori di Mattia che hanno accordato la celebrazione confermando la propria presenza. Presenti alla funzione tutti i piccoli atleti della Forza Ragazzi per omaggiare il compagno con cui hanno condiviso allenamenti, gare, trionfi e di tanti altri bei momenti. Ognuno di loro, grandi e piccoli, pur crescendo, conserverà ricordi indelebili nel corso della vita del caro amico.  E a tal proposito molti indossano la maglia dedicata a Mattia di cui una è stata posta in un quadro ad hoc che capeggia negli spogliatoi del campo sportivo a Schiavonea.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners