Giornata dei diritti del fanciullo festeggiata a Castrovillari

Giornata dei diritti del fanciullo festeggiata a Castrovillari

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Educazione civica in diretta e sul campo. In occasione della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, celebrata il 20 novembre, questa mattina, nel Comune di Castrovillari, sono stati ricevuti dal Sindaco, Domenico Lo Polito, presente la Vice, Francesca Dorato, e il Presidente del Consiglio comunale, Piero Vico, i bambini della Scuola dell’Infanzia del Villaggio Scolastico e del Rione Civita del primo Circolo Didattico guidato dalla dirigente Antonella Gravino, sensibile e attenta a tutto ciò interfaccia l’educazione dei piccoli con la realtà.

Ad accompagnarli, per l’occasione, le insegnanti Carmela Graniti, Edvige Lepore, Rossella Cantisani, Antonella Clemente, Censina Alfano, Simona Milone, Silvia La Regina e Antonio Bartoccelli i quali stanno affrontando, insieme ai piccoli, con attività di vario genere, tutto ciò che riguarda i diritti del fanciullo.
Il momento è stato caratterizzato pure dall’apposizione del Timbro, da parte del primo cittadino, su un “passaporto” tipo realizzato dagli alunni richiamante proprio i Diritti e la libera circolazione dei cittadini in Europa e nel Mondo, sottolineati dal Sindaco, nel suo saluto, con l’aggiunta delle parole Uguaglianza , Libertà e Giustizia, principi fondamentali e irrinunciabili per la crescita, la pace, la coesione, l’integrazione, vere essenze, insomma, di ogni sviluppo che si rispetti.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners