Daspo di tre anni per un tifoso cosentino

Lo stadio di Cosenza Lo stadio di Cosenza

COSENZA – (Comunicato stampa) Oggi 06 febbraio 2016 è stato notificato dalla Polizia di Stato, decreto DASPO per 3 anni emesso dal Questore della Provincia di Cosenza in data odierna, a carico di S.G. di anni 28 da Cosenza.
In occasione dell’incontro di calcio tenutosi presso il campo sportivo “Gigi Marulla ex San Vito” di Cosenza in data 23/01/2016 tra Cosenza – Catania valevole per il campionato “Lega Pro” il giovane si rendeva protagonista del lancio di un petardo, avvenuto sulle gradinate del settore Curva Sud, la cui deflagrazione causava lesioni ad una tifosa presente nelle vicinanze.

Al S.G. viene vietato di accedere, su tutto il territorio nazionale nei luoghi ove si svolgono le manifestazioni sportive di tipo calcistico relative a tutti i campionati della F.I.G.C., comprese le partite amichevoli e quelle disputate dalla nazionale italiana.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners